Frosinone, previste entro ottobre assunzioni per 6.800 persone

Informatici, operai, cuochi ed estetiste i più ricercati dal mercato. Questi i dati resi noti da uno studio Unioncamere per la nostra provincia

Entro ottobre,  nella provincia di Frosinone, prevista l’assunzione di 6.800 persone tra informatici,  operai, cuochi ed estetiste. E quanto emerge dai dati del sistema informatico Excelsior realizzato da Unioncamere, Ministero del lavoro  e Unione Europea in collaborazione con le Camere di Commercio.

Saranno, purtroppo, penalizzate le donne 

Sono soprattutto le aziende di piccole dimensioni a programmare nuove posizioni di lavoro. Oltre 4.200 le assunzioni pianificate dalla imprese con meno di 50 dipendenti. Mentre 2080 ricerche di personale saranno avviate dalle aziende che hanno dai 50 ai 250 dipendenti. I restanti 440 ingressi saranno alimentati dalle imprese con classe dimensionale più elevate. Purtroppo restano penalizzate le donne. “Cosi- scrive Ciociaria Oggi in un pezzo a firma di Gianluca Trento- Tecnici, meglio se in campo informatico, ingegneristico e della produzione. Ma anche estetiste, operai metalmeccanici. Senza tralasciare cuochi e camerieri. Sono queste le categorie più ricercate in ciociaria. Stavolta l’autunno, almeno stando alle previsioni,  non sarà “caldo”. Ma di lavoro. Forti aspettative riguardano le imprese di produzione di beni ma anche di erogazione di servizi che dovrebbero assorbire il 30& delle nuove entrate. A seguire, in ordine di rilievo di fabisogno occupazionale, si piazzano aziende varie ( 28%): commercio 13%, Logistica12%, Imprese tecniche e di progettazione 11%, Aree amministrative 3%,  e di direzione aziendale 2%. Per quanto riguarda il comparto dirigenziale, impiegatizio e tecnico, sono previsti 880 posti in entrata. Il grosso invece riguarderà gli operai specializzati con 2.600 offerte. La domanda in questo caso, si concentrerà soprattutto su due realtà: gli specializzati 14,5%, e i conduttori d’impianti 25,3%.

Le aziende interessate 

Da questo contesto emerge che sono soprattutto le aziende di piccole dimensioni a programmare nuove posizioni di lavoro. 4.250 entrate sono pianificate dalle imprese con meno di 50 dipermdenti. Mentre 2080 ricerche di personale saranno avviate da aziende che hanno da 50 a 249 dipendenti. I restanti 440  ingressi saranno alimentati dalle imprese con classe dimensionale più elevata. Comunque ecco il quadro della situazione nella foto che vi proponiamo in alto
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento