rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Economia

"Bisogna investire sulla scuola e sugli studenti"

Cosi il vice presidente di Unindustria con delega capitale umano e cultura d’impresa Giuseppe Biazzo

“Il vero investimento che l’Italia deve fare è sulla scuola ed ovviamente sui suoi studenti. Nella nostra Regione abbiamo contribuito a creare la Fondazione ITS  Meccatronico del Lazio per dare una risposta anche a tutte quelle aziende della manifattura che hanno necessità di tecnici specializzati”.

Questo quanto dichiarato allo stadio Benito Stirpe di Frosinone il vice presidente di Unindustria con delega capitale umano e cultura d’impresa Giuseppe Biazzo, intervenuto alla conferenza stampa di presentazione degli Stadi Generali dell’Orientamento di Confindustria.

La sfida oggi é spendere al meglio i fondi del Pnrr destinati all’istruzione e alla ricerca, che sono circa 20 miliardi.  Grazie a queste risorse nel Lazio, Unindustria, oltre venti imprese, le principali università e le Istituzioni del territorio, hanno dato vita al Rome Technopole, un polo multi-tecnologico di eccellenza per l’alta formazione e la ricerca su tre filiere strategiche per il Paese e per l’industria: la trasformazione digitale, la transizione ecologica e il bio-pharma. C’è un cambio di paradigma in corso: il sistema della formazione deve avere una connessione ancora più profonda con il tessuto produttivo la crescente esigenza dei giovani di trovare lavori di qualità e possibilità di crescita”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bisogna investire sulla scuola e sugli studenti"

FrosinoneToday è in caricamento