Paliano, giornata della terra nella scuola dell’infanzia. Campoli: “Far conoscere ai bambini il valore della terra ”

Oggi, 22 aprile, per il secondo giorno, la Scuola dell’Infanzia di Paliano ha intrapreso una piacevole attività: sono  stati piantati dei gladioli nel giardino dell’Istituto dove i bambini sono stati i protagonisti visto che hanno cercato anche di...

Giornata della terra

Oggi, 22 aprile, per il secondo giorno, la Scuola dell’Infanzia di Paliano ha intrapreso una piacevole attività: sono stati piantati dei gladioli nel giardino dell’Istituto dove i bambini sono stati i protagonisti visto che hanno cercato anche di predisporre i bulbi, nella piantumazione, in modo che si crei una composizione di disegni variopinti quando ci sarà la fioritura.

Questa attività si inserisce nella celebrazione di oggi, Giornata della Terra, giorno in cui si celebra l'ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soprattutto si tratta di un lavoro che rientra nel progetto “Il Giardino delle streghe buone”, iniziato già nel 2013 e ripreso ora dall’’Amministrazione. «Non è solo un modo per abbellire gli spazi della scuola – commenta l’Assessore alle Politiche Sociali Campoli - ma un progetto che permette ai bambini di essere protagonisti di questa particolare attività, con l'ambizioso obiettivo di arrivare a mangiare i frutti prodotti. Infatti il prossimo passo sarà la piantumazione di ortaggi. In questo modo si cerca di coinvolgere i bambini in quella che è la conoscenza del valore della terra e del rispetto della natura».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento