Regione Lazio, al via la Open Innovation challenge di Telsy

La sfida, lanciata attraverso Lazio Innova, ricerca soluzioni innovative di autenticazione per dispositivi mobili. In palio 20 mila euro e servizi specialistici per startup, team imprenditoriali e spin off

La Regione Lazio, tramite Lazio Innova, lancia con Telsy, società del gruppo TIM che si occupa di sicurezza e servizi ICT, la challenge "Autenticazione innovativa per dispositivi mobili". L’obiettivo è promuovere lo sviluppo di progetti innovativi che implementino metodi e tecnologie per l’autenticazione su dispositivi mobili. Ai partecipanti è richiesto in particolare di ideare soluzioni che pongano attenzione a parametri quali la sicurezza e l’affidabilità.

La call si rivolge a:

•           startup e PMI innovative registrate nelle apposite sezioni del Registro delle imprese

•           microimprese, startup e PMI

•           team informali composti da almeno tre persone

•           spin off universitari e di centri di ricerca.

Sarà possibile candidarsi fino alla mezzanotte del 3 giugno 2020.

Una giuria formata da rappresentati di Lazio Innova e di Telsy selezionerà 6 team che accederanno ad un percorso gratuito di mentorship per la definizione e validazione dei modelli di business. Al termine i partecipanti presenteranno i propri progetti nel corso di un apposito evento di premiazione.

Il primo classificato sì aggiudicherà un premio in denaro del valore di 20mila euro e servizi specialistici. Al secondo e terzo classificato, servizi specialistici per lo sviluppo del proprio business.

In una situazione come quella attuale, è necessario sviluppare nuovi modelli di business che mettano al centro l’innovazione e la sicurezza digitale. È anche per questo che la Regione Lazio lancia periodicamente delle sfide di Open Innovation. Uno strumento pensato per mettere in contatto le esigenze di innovazione delle grandi imprese nazionali con le idee e i progetti di startup, team e spin off. Un percorso di ricerca per creare soluzioni innovative concrete che soddisfino le necessità delle grandi aziende. Sono 12 le challenge realizzate finora e con le quali, grazie al contributo di 90 progetti innovativi, sono stati definiti 7 importati accordi commerciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maggiori informazioni e il regolamento della challenge “Autenticazione innovativa per dispositivi mobili” sono disponibili su www.lazioinnova.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento