Sabato, 16 Ottobre 2021
Economia

Variazioni colturali dei terreni nel 2013 Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli elenchi dei Comuni interessati

Gli elenchi dei Comuni per i quali è stata completata l’operazione di aggiornamento della banca dati catastale, relativa alle particelle di terreno oggetto di variazioni colturali nell’anno 2013, sono stati pubblicati ieri in Gazzetta Ufficiale.

Gli elenchi dei Comuni per i quali è stata completata l'operazione di aggiornamento della banca dati catastale, relativa alle particelle di terreno oggetto di variazioni colturali nell'anno 2013, sono stati pubblicati ieri in Gazzetta Ufficiale.

L'aggiornamento delle informazioni censuarie relative ai terreni iscritti nella banca dati dell'Agenzia delle Entrate, è stato effettuato sulla base degli elenchi proposti da Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura), che li ha stilati tenendo conto delle dichiarazioni dei contribuenti che utilizzano le singole particelle catastali.

Come consultare gli aggiornamenti - Gli elenchi aggiornati dei Comuni sono disponibili anche sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate, nella sezione Cosa devi fare > Aggiornare dati catastali e ipotecari > Variazioni colturali. Inoltre, possono essere consultati presso gli Uffici provinciali - Territorio e presso i Comuni interessati, durante i 60 giorni successivi alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

In caso di incoerenza - Per ogni informazione sui Comuni interessati e sulle modalità per segnalare eventuali incoerenze riscontrate nell'attribuzione delle qualità di coltura, è possibile consultare la scheda informativa "Variazioni colturali", pubblicata sul sito dell'Agenzia delle Entrate all'indirizzo:

https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Aggiornare+dati+catastali+e+ipotecari/Variazioni+colturali/Scheda+Info+Variazioni+colturali/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variazioni colturali dei terreni nel 2013 Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli elenchi dei Comuni interessati

FrosinoneToday è in caricamento