Alatri, Andrea Pamparana presenta "Il mio amico NET"

Ad Alatri presso il Coworking Gottifredo il 15 marzo alle ore 18 si terrà la presentazione del libro di Andrea Pamparana "Il mio amico NET".

"Il mio amico NET" è il racconto a quattro mani di un'esperienza clinica e degli sforzi per combattere una rara forma di tumore neuroendocrino, il net. I narratori sono un giornalista e scrittore - nelle vesti di paziente affetto da un net intestinale - e il suo medico, un endocrinologo specializzato. Sullo sfondo, il Policlinico Agostino Gemelli di Roma, con i diversi specialisti che compongono il team multidisciplinare: oncologi, chirurghi, gastroenterologi, endocrinologi, endoscopisti, radiologi, medici nucleari e patologi. Una vicenda in cui fiducia e speranza si alternano al pessimismo e allo sconforto. Scoprire di avere una malattia rappresenta il passaggio in poche ore da un modo di pensare la propria vita a un altro completamente opposto, con i suoi corollari di ansia e sofferenza: chemioterapia, esami specialistici invasivi, tac, analisi del sangue periodiche per pesare i marcatori. Una prassi che - segno di sopravvivenza - nonostante tutto, il paziente si augura possa durare il più a lungo possibile

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Merry Kids-Mas

    • Gratis
    • dal 28 novembre al 15 dicembre 2020
    • locali dell' ex Mattatoio (Ass. Rione Giardino)
  • Dalle Cascate del Liri all’Abbazia di San Domenico

    • 6 dicembre 2020
  • Passeggiando per Ferentino

    • 7 dicembre 2020

I più visti

  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Merry Kids-Mas

    • Gratis
    • dal 28 novembre al 15 dicembre 2020
    • locali dell' ex Mattatoio (Ass. Rione Giardino)
  • Dalle Cascate del Liri all’Abbazia di San Domenico

    • 6 dicembre 2020
  • Passeggiando per Ferentino

    • 7 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento