Amaseno, presentazione del progetto "Terre Alte 2018" a cura del CAI di Frosinone

Il Gruppo di ricerca Terre Alte del CAI - Club Alpino Italiano (Cai Frosinone)  presenta il progetto  “Rinascita culturale e sociale dei territori montani e rurali della Valle dell'Amaseno” sabato 23 giugno alle ore 17:30 presso Piazza della Vittoria ad Amaseno nella Sala conferenze della Collegiata di Santa Maria Assunta.

I principi ispiratori

Rinascita, fruizione sostenibile, cura e cultura del territorio.  Sono i principi ispiratori del progetto “Rinascita culturale e sociale dei territori montani e rurali della Valle dell’Amaseno” proposto dal Gruppo di ricerca Terre Alte della sezione di Frosinone del Club Alpino Italiano, tra i progetti vincitori del Bando Terre Alte 2018 promosso dal Comitato Scientifico Centrale dello stesso Sodalizio.  Il progetto verrà illustrato in un incontro pubblico ed a seguire verrà effettuata una camminata di approfondimento culturale nel borgo a cura dell’Associazione Cultores Artium con, a conclusione, un incontro conviviale a base di prodotti enogastronomici di produzione locale (prenotazione obbligatoria entro giovedì 21 Giugno; informazioni segreteria CAI Frosinone martedì – giovedì – venerdì dalle ore 18 alle ore 20, tel. 0775.852103).

L'obiettivo del progetto

Il progetto mira a promuovere i borghi e le aree verdi della Valle dell’Amaseno, le loro specificità culturali e i valori umani che custodiscono. Lo studio vuole porre particolare attenzione al territorio che torna a vivere attraverso la messa in atto e la promozione di itinerari culturali che possano sostenere tale rinascita e possano contrapporsi a quel senso di spaesamento e disagio ormai ampiamente diffuso nelle aree rurali, influenzate dagli esempi poco produttivi provenienti dalle zone più urbanizzate.  Camminando si conosce in maniera profonda e attenta un luogo e si entra in simbiosi con esso. Ad ogni passo acquisiamo un senso di responsabilità e di cura nei confronti della natura e dei borghi che ci ospitano e che ci offrono un patrimonio inestimabile. Si raggiunge un senso di vera e propria consapevolezza del grande valore che territori marginali come la Valle dell’Amaseno hanno e ci si predispone per una loro salvaguardia e una loro valorizzazione sostenibile.

Contatti:
Sara Carallo (Responsabile scientifico del progetto) sara.carallo@uniroma3.it
www.valledellamaseno.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • I laghetti di Percile, riflessi d'autunno nel Parco dei Lucretili

    • solo domani
    • 18 ottobre 2020
    • Percile
  • Vivere i Castelli: "Il Castello di Ladislao..." di Arpino

    • solo domani
    • 18 ottobre 2020
    • castello Ladislao
  • Sul Monte Fanfilli da Trisulti

    • solo domani
    • 18 ottobre 2020
    • Monte Fanfilli

I più visti

  • Fiuggi, festa del cioccolato

    • Gratis
    • dal 23 al 25 ottobre 2020
  • Veroli, sul palco con Mastroianni e Fellini

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • teatro comunale
  • I laghetti di Percile, riflessi d'autunno nel Parco dei Lucretili

    • solo domani
    • 18 ottobre 2020
    • Percile
  • XLV Premio Letterario “Val di Comino” 2020

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 ottobre 2020
    • teatro comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento