Anagni, "Essere Danza" con Stefania Mariano

Foto locandina di Mimmo Corrado

ESSERE DANZA è un laboratorio che si terrà ad Anagni presso Hernica Saxa alle ore 15.30 per sviluppare pratiche di movimento, di ascolto corporeo
con Stefania Mariano de La Fabbrica dei Gesti.

Il laboratorio è aperto a tutti coloro che hanno sempre desiderato danzare, esprimersi, entrare in relazione con il proprio corpo, il proprio movimento.
Il laboratorio è aperto anche a danzatori, coreografi, danzeducatori, attori, docenti, counsellor, arteterapeuti, educatori, insegnanti, terapisti, a tutti coloro che lavorano attraverso il movimento.
Non è richiesta alcuna preparazione tecnica.

Essere Danza è una pratica di consapevolezza in movimento, frutto di una pluriennale
esperienza di lavoro sul corpo. E’ un percorso multidisciplinare, individuale e di gruppo, che utilizza e sperimenta il proprio corpo attraversando diverse qualità di movimento e di linguaggi.
E’ una possibilità per entrare in contatto con l’esperienza del qui e ora, per risvegliare, percepire, sentire, il corpo e le sue infinite possibilità espressive in un dialogo di azioni danzate, in uno spazio interno ed esterno inteso come luogo di incontro, relazione, contatto, esperienza, con sé e con l’altro.
La lezione della durata di 4 si dividerà in due parti.
La prima parte sarà composta da un riscaldamento per allungare e rinforzare la muscolatura del corpo; esercizi di mobilitazione delle articolazioni; lavoro sullo spazio, sul ritmo, sui diversi piani; l’utilizzo di oggetti e materiali; momento di condivisione.
La seconda parte sarà dedicata alle improvvisazioni singole, di gruppo e in coppia, per mettere in pratica, in maniera personale, il lavoro svolto nella prima parte; partiture coreografiche, per lavorare sulla propria capacità interpretativa, scenica e creativa, sulla canalizzazione delle emozioni e la stilizzazione del gesto.

Il laboratorio sarà finalizzato ad una performance finale da intendersi come momento creativo, di restituzione, di chiusura di un ciclo, di ricerca personale e di gruppo. Il corpo è il detentore dei nostri gesti, delle nostre posture, delle nostre memorie biologiche, è un luogo di creazione, trasformazione, conoscenza ed espressione. Il corpo è il luogo che racchiude in sé comportamenti, modelli, tradizioni, credenze, abitudini, culture, educazione, ereditate e acquisite, che nel tempo sono diventate le nostre risposte automatiche verbali, gestuali, comportamentali, posturali, emozionali. Essere danza propone la messa in discussione di questi automatismi, un rinnovamento in continuo divenire della propria immagine, non solo corporea, una ricerca del movimento aprirsi alla rivelazione del proprio corpo, del proprio sentire, della propria creatività, della propria danza, comprendendo che ogni singola parte del nostro corpo parla di noi.

Per info ed iscrizioni
Samanta 340 3906523
Giorgio 347 5192278
Margherita 324 6228347
EMAIL: info.cotula@gmail.com


STEFANIA MARIANO, danzatrice, coreografa, ricercatrice e formatrice, direttrice artistica dell’associazione, compagnia la Fabbrica dei Gesti di Lecce.
Counselor in formazione, docente di danza in Artiterapie, collabora con l’Istituto Gestalt di Puglia.
Segue da dieci anni il Professor Jean Claude Badard, ricercatore, formatore, esperto di biopsicosomatica e psicogenealogia, nel 2018 termina la formazione per terapeuti del Corso triennale in Biopsicosomatica.
Da oltre vent’anni promuove una forma artistica fondata sulla corporeità, sul gesto e sull’azione fisica, con un animo transdisciplinare.
Conduce laboratori esperienziali e di formazione sulle pratiche del corpo, in Italia e all'estero, finalizzate alla conoscenza di sé e allo sviluppo delle potenzialità espressive/creative, di movimento, rivolte a diverse tipologie di utenti.
Lavora nell’ambito artistico, sociale, educativo, collaborando con istituti scolastici, ambasciate, associazioni culturali, sociali e scientifiche, cooperative sociali, artisti e compagnie di teatro, danza e musica, italiane e straniere.
In scena come danzatrice e attrice, collabora con l’attore regista brasiliano Marcelo Bulgarelli e il musicista, compositore, Claudio Prima, con i quali ha creato e realizzato lo spettacolo Oltremundo e Arrivi e Partenze.
La sua Fabbrica dei Gesti è uno strumento di ricerca attraverso il quale fare esperienza, è un “canale di trasmissione” attraverso cui poter ricercare e ri-cercarsi, esplorare ed esplorarsi, osservare ed osservarsi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Cassino, presentazione della casa rifugio per donne vittime di violenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Arpino, in giro nella patria di Cicerone

    • 29 novembre 2020

I più visti

  • Il grande anello del Petrella e del Redentore tra briganti, guerre e streghe

    • solo domani
    • 26 novembre 2020
    • Anello del Petrella e del Redentore
  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Cassino, presentazione della casa rifugio per donne vittime di violenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Il tetto dei Lucretili: Monte Pellecchia

    • 29 novembre 2020
    • Monte Pellecchia e Monte Gennaro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento