Anagni, porte aperte al Museo

Solo di pochi giorni fa è la notizia che il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha deciso di concedere l'ingresso gratuito ai musei comunali del capoluogo toscano con lo scopo di contrastare il panico incontrollato e la fobia dilagante che stanno colpendo il nostro paese. Il Museo della Cattedrale di Anagni, considerando lodevole l'iniziativa, ha deciso di partecipare creando l'evento dal titolo "Porte aperte al Museo", con l'obiettivo di promuovere la cultura e l'arte della splendida città di Anagni, sostenendo con un segnale forte tutto il comparto turistico che rischia di affrontare una profonda crisi.

Ed è per questo che il Museo della Cattedrale apre le sue porte a tutti, nel pomeriggio di domenica 8 marzo, sperando in una grande partecipazione di pubblico. Gli ingressi gratuiti potranno avvenire dalle 15:00 alle 18:00 (con ultimo ingresso alle ore 17:15), ma per motivi organizzativi, di sicurezza e legati alla conservazione dei beni esposti e degli ambienti, il personale potrà contingentare gli ingressi.

Vi aspettiamo numerosi, consapevoli che l'arte ha il potere di unire le persone e che le persone unite hanno meno paura.

Keep calm & visita il MuCA!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Veroli, yoga e natura

    • dal 18 al 19 luglio 2020
    • monastero di S. Erasmo
  • Musica e suoni, ascoltiamo Ferentino

    • dal 16 al 19 luglio 2020
  • “Incontriamoci a Veroli Young" , Luca Trapanese e Patrizia Rinaldi presentano "Vi stupiremo con difetti speciali"

    • Gratis
    • 21 luglio 2020
    • chiostro di S. Agostino

I più visti

  • Veroli, "Chiostro in Scena"

    • dal 4 luglio al 8 agosto 2020
    • Chiostro di S. Agostino
  • La via degli inferi e le cinque cascate di Cerveteri

    • 19 luglio 2020
    • Cerveteri
  • Veroli, "TourAndò?"

    • dal 10 luglio al 21 agosto 2020
    • centro storico
  • "Ferentino acustica"

    • Gratis
    • dal 16 al 19 luglio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento