Capofiume: Erbe solstiziali e liquori di Collepardo

  • Dove
    Capofiume
    Indirizzo non disponibile
    Collepardo
  • Quando
    Dal 27/06/2020 al 27/06/2020
    10.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

A ogni partecipante che si prenoterà verrà inviata la procedura di sicurezza e verrà richiesta auto valutazione secondo normative ANTI COVID

Dettagli su modalità di partecipazione e prenotazioni
al 380 765 18 94 sms whatsapp telefono

 Sabato 27 giugno 2020 ore 10,00 - Collepardo - Capofiume, sentiero basso.

Riconosciamole! Riconoscere erbe e fioriture spontanee sui nostri percorsi è importante, scoprirne gli utilizzi e le storie che si celano dietro ogni fiore o erba è un approccio di lettura affascinante e inconsueto, che alle volte ci offre risposte e nuove interpretazioni.

Dove Andremo - Cosa Faremo: Nel cuore dei Monti Ernici vi è il borgo caro all'orto mitologico del Centauro Chirone, là dove insistevano erbe e piante officinali. Tra lo scrosciar del fiume, nell'ombrosa valle dei santi, si snoda un sentiero di facile accesso e ricco di fioriture ed erbe spontanee. Al termine ci sposteremo nel centro di Collepardo, borgo delle erbe, per incontrare la storia della liquorificazione d'eccellenza nostrana e non solo: Sarandrea.

Approfondimenti sulle erbe: Michela Battisti e Francesca Mattiello
GUIDA e Responsabile d'Escursione: Alex Vigliani, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE operante ai sensi della legge 4/2013 con codice - LA465 -
Libero professionista con Partita Iva 03095230607
-> AIUTO: Supporto Itinarrando

Numero max partecipanti: 25

APPUNTAMENTO FINALE:
- Collepardo ore 10:00 - Il luogo preciso verrà comunicato in fase di prenotazione


 DATI TECNICI
⚠️ *Scarpe da trekking o scarpe con suola scolpita, percorso senza particolari difficoltà. Preferibili sempre le scarpe da trekking per prendere confidenza con i "primi passi in natura". :)

Guida: Alex Vigliani iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche AIGAE n. LA465
Supporto: Itinarrando
Lunghezza: 9 km
Dislivello: 300 m
Difficoltà: Escursionistica - Nessuna difficoltà di sorta, un guado in cui ci sarà da bagnarsi le scarpe.
Bambini: sì!
Cani: possibilmente no, non per il percorso ma per la tipologia di iniziativa che prevede che i partecipanti siano concentrati sul riconoscimento oltre che sul camminare. :)

DETTAGLI TECNICI:

Le tre A per l'escursione:
Abbigliamento Attrezzatura Alimentazione


Scarponcini da trekking e un paio di scarpe e calzini di ricambio da tenere in auto
Bastoncini da trekking altamente consigliati!
Pantaloni lunghi, cappellino o copricapo, scaldacollo in lana di riserva nello zaino o cotone, ghette.
Secondo condizioni vestiario a strati da maglietta a maniche corte/ a strato intermedio.
Occhiali da sole.
Crema solare.

Nello zaino (20/30 L)
Giacca antipioggia, Acqua (2 l minimo), magliette di ricambio, guanti e cappello di lana di sicurezza, pile, crema protezione solare.

Alimentazione:
Snack energetici, Barrette, frutta secca, frutta, per il pranzo al sacco consigliati pasti leggeri e facilmente digeribili.

Accessori utili: binocolo, macchina fotografica, scarpe di ricambio da lasciare in auto, taccuino e penna per appunti di viaggio, tessera fedeltà di Itinarrando per raccolta timbrino.

Sicurezza:
Itinarrando utilizza PRM canale 8/16 in collegamento con Rete Radio Montana
Le guide e gli accompagnatori volontari di Itinarrando sono dotati di corso BLSD e Primo Soccorso.

⚠️ *Per partecipare è necessario essere o diventare soci 2020 dell'Associazione Culturale Itinarrando per copertura assicurativa UNIPOL (5 euro) - (2,50 euro fino ai 12 anni)

⚠️ *L'attività proposta prevede un contributo comprensivo di guida ambientale escursionistica professionista AIGAE di 10 euro previo pagamento anticipato su conto bancario o postepay (procedura di sicurezza anti covid) - Gratis per i bambini fino a 12 anni - ridotto del 20% dai 12 ai 18 anni.

L'associazione culturale Itinarrando si rivolge solo a guide professioniste per le proprie visite guidate e per le escursioni in natura, ha una sede fisica autofinanziata, gestisce una libreria liberamente consultabile da tutti gli associati tutti i giorni, promuove attività con ospiti nazionali e non e partecipa a progetti per la salvaguardia e promozione dell'ambiente e del territorio in genere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Frosinone, a lezione di scenografia

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 24 maggio 2021
    • evento online
  • Incontro con Francesca Pachetti, La Raccontadina si racconta

    • Gratis
    • 22 aprile 2021
    • evento online
  • Ferentino festeggia S. Ambrogio con Roby Facchinetti

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 1 maggio 2021
    • evento online
  • Cassino, "Festival dei Sentieri tra Natura, Storia e Memoria"

    • Gratis
    • dal 13 al 16 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento