Ceccano, Madre Terra

MadreTerra è l'elogio al Pianeta che ci accoglie, ci dona vita e che spesso maltrattiamo. MadreTerra è l'impegno a rispettare il nostro ambiente, accudire i frutti della terra e permetterne una crescita sostenibile. Consapevoli che non esiste altra strada di crescita se non quella che si intraprende dalla Terra e per la Terra. Proprio per questo il 13 Aprile al Castello dei Conti di Ceccano alle ore 17, IndieGesta celebrerà la grandezza del nostro Pianeta: una Madre gentile che spesso dimentichiamo.

Alle ore 17 il  Castello dei Conti aprirà le sue porte per un incontro con produttori locali ed esposizione dei loro prodotti e non solo. L'evento è dedicato alla naturae permetterà di conoscere quei conterranei che da tempo hanno fatto una scelta radicale: godere dei frutti della Terra, nel pieno rispetto della stessa come  Marco Giudici (detto Bandana), Michael Di Pofi, Luigi Mosillo, Domenico Del Brocco.

Ci sarà anche un laboratorio creativo per bambini a cura de "Il sentiero degli unicorni": i bambini impareranno l'arte del riciclo sotto la guida dell'artista Annalisa Lucarini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Cassino, presentazione della casa rifugio per donne vittime di violenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Arpino, in giro nella patria di Cicerone

    • 29 novembre 2020

I più visti

  • Il grande anello del Petrella e del Redentore tra briganti, guerre e streghe

    • solo domani
    • 26 novembre 2020
    • Anello del Petrella e del Redentore
  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Cassino, presentazione della casa rifugio per donne vittime di violenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Il tetto dei Lucretili: Monte Pellecchia

    • 29 novembre 2020
    • Monte Pellecchia e Monte Gennaro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento