Veroli, omaggio al compositore Alessandro stradella con lo "Stradella young project"

Continuano i magici concerti di “In Musica”, la rassegna curata da Cristina Farnetti dedicata alla musica senza confini nei meravigliosi luoghi del patrimonio storico – artistico del Polo Museale del Lazio. Una panoramica di stili e contesti musicali diversi che guida alla riscoperta del territorio laziale forse meno conosciuto ma di straordinario valore storico-artistico, archeologico e paesaggistico.

Venerdì 20 luglio alle 21 l’appuntamento musicale è nella splendida cornice dell’Abbazia di Casamari a Veroli, prezioso gioiello di architettura cistercense.

La serata dal titolo Santa Editta, vergine e monaca, regina d’Inghilterra è occasione rara per conoscere uno dei compositori più geniali del Seicento italiano: Alessandro Stradella, il grande compositore barocco nato a Nepi nel 1639 che con il suo linguaggio musicale innovativo e originale ha saputo proiettarsi oltre lo stile della sua epoca.
Santa Editta è un oratorio per cinque voci, due violini e basso continuo a tema sacro che tuttavia mantiene la struttura dell’opera laica, di cui è rimasta solo una partitura, conservata presso la Biblioteca Estense di Modena.
A interpretarlo sarà lo Stradella Young Project diretto da Andrea De Carlo, progetto nato nel 2011 in seno al Conservatorio di Musica de L’Aquila allo scopo di avvicinare i giovani strumentisti e cantanti alla musica barocca. All’ensemble si deve anche la sua pubblicazione su disco in prima mondiale nel 2016 come vol. 3 della collezione The Stradella Project.

“In musica” è una rassegna nell’ambito di ArtCity 2018, la programmazione del Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli che da giugno a settembre offre ai cittadini della regione e ai tanti turisti in visita nel nostro Paese oltre 150 iniziative, fra arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo e che nel 2017 ha registrato complessivamente quasi 600.000 presenze.

Venerdì 20 luglio ore 21.00
Veroli, Abbazia di Casamari
Santa Editta, vergine e monaca, regina d’Inghilterra
di Alessandro Stradella
Stradella Young- Project
direttore Andrea De Carlo
Cristina Fanelli Santa Editta
Paola Valentina Molinari Humiltà, Nobiltà
Leopoldo Punziano Bellezza
Chiara Brunello Grandezza
Seryozha Stepanyan Senso

Ingresso gratuito a esaurimento posti

Info e prenotazioni
inmusica@gmail.com
inmusica18@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fiuggi, festa del cioccolato

    • Gratis
    • dal 23 al 25 ottobre 2020
  • Veroli, sul palco con Mastroianni e Fellini

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • teatro comunale
  • Frosinone, arriva il circo Togni

    • dal 16 al 25 ottobre 2020
    • ex stabilimento Carlsberg
  • Frosinone, Massimo Roscia presenta "Il dannato caso del Signor Emme"

    • solo domani
    • Gratis
    • 24 ottobre 2020
    • libreria Ubik
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento