105° Anniversario del terremoto della Marsica: Sora ha celebrato oggi l’anniversario

Il Sindaco Roberto De Donatis, insieme a vari membri dell’Amministrazione, ha apposto una corona di fiori alla lapide in ricordo delle vittime del sisma

Si sono svolte, stamani, presso il Palazzo comunale di Sora, le celebrazioni del 105° anniversario del terremoto della Marsica. Il Sindaco Roberto De Donatis, insieme a vari membri dell’Amministrazione, ha apposto una corona di fiori alla lapide in ricordo delle vittime del sisma.

Hanno partecipato alla cerimonia i rappresentanti delle forze dell’ordine e di numerose associazioni del territorio.

La cerimonia in ricordo del terremoto è un momento molto commovente per la città. Sora pagò un alto tributo di sangue quella terribile mattina di 105 anni fa. Rivolgiamo un pensiero a tutte le innocenti vittime cadute sotto le macerie del sisma e nei giorni seguenti a causa degli stenti. Ricordiamo anche tutti i sopravvissuti che, con spirito indomito, riuscirono, tra enormi difficoltà ed una terribile desolazione, a rimboccarsi le maniche per ricostruire la nostra città rasa al suolo” dichiara il Sindaco Roberto De Donatis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento