Martedì, 19 Ottobre 2021
Cultura Cassino

Cassino birra, record di spettatori. Oltre 50 mila presenze in 17 serate

Un risultato straordinario per l'associazione Big Party e tutte le figure, a vario livello, che hanno partecipato all'organizzazione della 29sima edizione

Cassino Birra 2019 ha battuto tutti i record delle passate edizioni. 46.000 persone in 17 serate, con una media di 2700 anime ogni giorno. Un risultato straordinario per l'associazione Big Party e tutte le figure, a vario livello, che hanno partecipato all'organizzazione della 29sima edizione di Cassino Birra.

Da ricordare le memorabili serate da tutto esaurito con le Radici Popolari, Angelo Famao, gli MBL, Gli Spazio Vasco con Alberto Rocchetti (Tastierista di Vasco Rossi), Gigione, Donatello e Menayt, ma anche quella conclusiva con il Cassino Show Dance. Dove sul palco ha espresso parole di elogio per la kermesse il Sindaco del Comune di Cassino, Enzo Salera accompagnato dagli assessori alle Attivita Produttive, Chiara Delli Colli, alla Polizia Municipale, Barbara Alifuoco, dal presidente del Consiglio Comunale, Barbara Di Rollo e dai consiglieri comunali Edilio Terranova e Fausto Salera. 

"Siamo giunti alla fine di questa magnifica cavalcata - ha detto Oscar Grimaudo presidente dell'Associazione Big Party - è stata un'edizione di Cassino Birra che e andata al di sopra delle nostre più rosee aspettative. Abbiamo calcolato in base ai posti a sedere che in piazza Nicholas Green abbiano scelto Cassino Birra oltre 46.000 persone. Questo è già un risultato straordinario a cui dobbiamo aggiungere gli spazi rimanenti e le persone che sono venute esclusivamente a vedere gli spettacoli. Possiamo stimare quindi che il totale di presenze si aggira intorno alle 50.000 anime. 

Insomma numeri da grande evento, come del resto è sempre stato Cassino Birra. Siamo una delle poche realtà, forse l'unica che nel raggio di 100 km offre 17 serate senza biglietto e totalmente gratuite. Con una offerta di musica e di spettacolo variegata in grado di accontentare tutti.


Questa scelta continua a premiarci, nonostante qualcuno critichi la selezione degli artisti. E' il pubblico che decide se le scelte sono idonee o meno e in questa edizione di Cassino Birra il risultato è stato veramente palese.
Abbiamo accolto famiglie, giovani, adulti ed anziani che arrivavano dall'alto casertano, dal Molise, dalle province di Napoli e Latina. Abbiamo oltrepassato i confini provinciali e regionali e portato a Cassino veramente tanta gente, grazie anche al prezioso contributo di Radio Cassino Stereo, media partner dell'evento: la nostra emittente radiofonica ufficiale.
In conclusione voglio rivolgere un ringraziamento senti a tutti i nostri partner commerciali per il grande contributo che hanno dato alla manifestazione, ma anche a tutte quelle persone che quotidianamente hanno lavorato per costruire questo successo straordinario. Cassino Birra è nel cuore di questa città è diventata ormai la festa del popolo che vuole divertirsi in serenità tra musica e sorrisi".
L'Associazione Big Party sarà impegnata dal 2 all'11 agosto nell'organizzazione del Beer Summer Festival che si svolgerà a Piedimonte San Germano in piazza Sturzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino birra, record di spettatori. Oltre 50 mila presenze in 17 serate

FrosinoneToday è in caricamento