Fiuggi, è iniziata la valorizzazione storica dell’architettura del novecento

Una tavola rotonda tenuta da esperti che ha condotto i partecipanti in un viaggio ideale nella storia dei luoghi del '900

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

E' iniziata la stagione della valorizzazione storica dell’architettura del novecento di Fiuggi grazie alla particolare iniziativa dell’Associazione Culturale Carlo D’Amico per Fiuggi-Anticoli e del Laboratorio Fiuggi patrocinata dall’Assessorato alla cultura del Comune di Fiuggi, da Federalberghi, giornale Fiuggi e Pro loco. La tavola rotonda tenutasi domenica a Villa Igea, luogo simbolo del 900 di Fiuggi, ha condotto i partecipanti in un viaggio ideale nella storia dei luoghi del 900 Maria Vittoria Necci, Francesco Severa, Dario Celesti, Massimiliano Celani, Daniele Baldassarre e Simone Paris hanno dialogato con Felice D’Amico autore del libro “Cronache di architettura in una città termale” svelando molte vicende, personaggi, curiosità e progetti inediti della città termale.

Un talk show dal vivo che ha riscosso interesse e che secondo l’assessore alla cultura del comune di Fiuggi potrà essere ripreso per approfondire proprio il novecento con i suoi aspetti nello sviluppo architettonico ed urbanistico che hanno caratterizzato la nascita della città termale attestandone a vari livelli l’importanza dal punto di vista culturale e turistico. Interessante anche le proposte di lavorare per il progetto “ Fiuggi città della cultura del Lazio per l’anno 2019” e per l’iniziativa di inserire la Fonte Bonifacio VIII ,capolavoro dell’architettura moderna di Luigi Moretti, nei luoghi del cuore FAI.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento