Aci Frosinone al fianco della Croce Rossa per il Natale

Il ricavato sarà totalmente destinato alle attività della CRI locale in particolare per la distribuzione di medicinali per le famiglie in difficoltà

In occasione del Natale 2017, l’Automobile Club Frosinone ha raccolto con entusiasmo la richiesta di collaborazione del Comitato frusinate della Croce Rossa Italiana al fine di raccogliere fondi per sostenere le attività a carattere socio-assistenziale svolte sul territorio.

E’ così che sabato 2 dicembre alle ore 20,30, presso il Ristorante Hotel Astor di Frosinone, in via Marco Tullio Cicerone, andrà in scena la “Cena di Natale 2017” il cui ricavato sarà totalmente destinato alle attività della Croce Rossa di Frosinone, in particolare alla distribuzione di medicinali per le famiglie in difficoltà.

Gli sponsor

L’evento sarà possibile grazie al sostegno di tanti amici che saranno presenti alla cena ma anche ai generosi sponsor:

  • Aci Sport
  • Autoscuola Guida Sicura di Ceccano
  • Promutico Auto di Alatri
  • Fisiomas di Marco Tagliaferri – Alatri
  • Distributori 7sette
  • BluBar – Tecchiena di Alatri
  • Farmacia Piacitelli Frosinone
  • Tipografia Acropoli di Alatri
  • GAV sistemi srl
  • Cral M&G

Le dichiarazioni dell' avv. Maurizio Federico

"E’ con estremo piacere che abbiamo raccolto l’invito della Croce Rossa di Frosinone di collaborare per una finalità benefica che punti a dare sollievo a persone e famiglie bisognose. La Croce Rossa è una istituzione nel campo della solidarietà e l’ACI come ente pubblico deputato a garantire la prevenzione e la sicurezza sulle strade non può essere insensibile a una richiesta come quella pervenuta dagli amici del Comitato e dalla presidente Pia Cigliana; del resto anche la Croce Rossa ha un compito importantissimo in merito alla piaga degli incidenti stradali quindi siamo accanto nella lotta alle stragi su strada e possiamo ampliare la nostra collaborazione anche ad altri ambiti come questa sera". Ha dichiarato il presidente di ACI Frosinone Avv. Maurizio Federico.

Le parole di Pia Cigliana, CRI

"Ringraziamo  l’Automobile Club di Frosinone, nella persona del suo Presidente Avv. Maurizio Federico e tutti gli sponsor  per aver accettato di sostenere un evento  dedicato  alla missione umanitaria che la  Croce Rossa Italiana svolge a supporto delle persone più vulnerabili..  Speriamo, in futuro,  di continuare questa collaborazione anche nell’ambito dell’Educazione stradale ." Ha dichiarato la Presidente della CRI Frosinone, Pia Cigliana.

Durante la serata ci sarà anche una riffa benefica con premi molto interessanti in palio, tra tutti una maglia autografata dai giocatori del Frosinone Calcio che ha spostato questa iniziativa con entusiasmo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info e prenotazioni 0775898204 info@frosinone.aci.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento