Alatri, IF Festival lancia il concorso per cortometraggi sul tema dell’identità

Protagonisti studenti e giovani, premio di 1000 dollari per i vincitori

Identity Film Festival lancia un concorso per cortometraggi sul tema dell’identità. Il concorso è rivolto a scuole e giovani film-makers italiani e internazionali; la partecipazione è gratuita per tutti gli studenti delle scuole medie e superiori e prevede una entry fee di 10 euro per la categoria dedicata agli over 19.

Il concorso è riservato a cortometraggi di fiction, animazione, videoclips, documentari e docufilm della durata compresa tra i 3 e 10 minuti, che esplorino il concetto di identità in senso lato, non solo etnica ma anche culturale, identità reale e virtuale, identità vs diversità, disabilità e identità di genere. I lavori dovranno essere inviati entro il 20 Ottobre e un premio di 1000 dollari (circa 900 euro) sarà assegnato, secondo le modalità previste dal bando, ai vincitori delle tre categorie: due premi Scuola in corto-circuito (riservata alle scuole di primo e secondo ciclo) e un premio IF (per i giovani sopra i 19 anni).

Identity Film Festival è promosso dal Liceo Luigi Pietrobono, e si terrà dal 27 Novembre al 1 Dicembre nella città di Alatri, in provincia di Frosinone. Tramite proiezioni, masterclass ed eventi, metterà al centro del dibattito la questione dell’identità in un mondo in costante cambiamento, e costituirà un’occasione unica per riflettere sul diritto imprescindibile a conservare e tramandare le proprie radici identitarie come presupposto necessario a incontrare, dialogare, interagire e integrarsi con l’altro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento