Alatri, tutto pronto per la presentazione del progetto "Casa rifugio per donne vittime di violenza"

La Regione Lazio prevede il finanziamento di tre strutture di accoglienza e per la provincia di Frosinone è stato scelto il progetto di cui il comune è capofila

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

Sabato 25 di novembre 2017, alle ore 11,00, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale, si terrà la conferenza stampa per presentare il progetto "Casa rifugio per donne vittime di violenza".

Alatri capofila per il progetto

Il bando prevede il finanziamento di tre progetti, a valere sul finanziamento Regionale di cui alla Determinazione G01360 del 10/02/2017, per la realizzazione nella Regione Lazio di tre strutture casa-rifugio, per donne vittime di violenza. Per la Provincia di Frosinone è stato scelto il progetto presentato dal Distretto Socio Assistenziale "A", di cui Alatri è comune Capofila, con il partenariato di AUSER Frosinone - Associazione di Volontariato e Altri Colori - Coop. Sociale.

I partecipanti

I Responsabili dello Staff tecnico del Distretto.
I Rappresentanti della Associazione di Volontariato AUSER
I Rappresentanti della Coop. Sociale ALTRI COLORI.
Il dott. Fabio Di Fabio - Assessore ai Servizi Sociali Comunali e Distrettuali - Presidente Delegato all'Assemblea dei Sindaci.
L' ing. Giuseppe Morini - Sindaco di Alatri, Comune Capofila del Distretto "A".
L'on. Mauro Buschini - Ass. Regionale Ambiente e Rapporti con il Consiglio - in rappresentanza della Regione Lazio.

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento