Anagni, il Centro Anziani promuove l'archeologia e la storia dell'arte

Previsti una serie di incontri a cura dell'archeologo Guglielmo Viti per far conoscere meglio la città

Con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Anagni, il Centro Anziani Comunale organizza nella sua sede di Corso Vittorio Emanuele II, una serie di conferenze pomeridiane a cura dell'archeologo Guglielmo Viti, dedicate all'archeologia, alla storia ed all'arte, aperte a tutti coloro, anziani, disabili, ai quali le barriere architettoniche precludono l'accesso a molti spazi.
Pomeriggi di divulgazione culturale, ma soprattutto di incontro: un modo piacevole e alla portata di tutti per conoscere meglio la città di Anagni e non solo.

Gli incontri previsti sono:
13 ottobre- Anagni città vicina alle stelle: miracoli e fatti straordinari da Tito Livio a Barnekow
15 dicembre - La scoperta della tomba di S. Pietro e la Necropoli Vaticana
da definire - I papiri di Qumran
da definire - Anagni e la Sindone

A questo primo incontro del del 13 ottobre oltre al relatore Guglielmo Viti, interverranno: il dott. Ivan Quiselli, direttore di Anagnia.com, con la proiezione di immagini d'epoca relative a monumenti e luoghi di culto, il sindaco avv. Daniele Natalia e il dott. Luca Pierron che farà da coordinatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento