menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Annullata la XXXV edizione di "Atina jazz" a causa dell'emergenza sanitaria del Coronavirus

Tutti i concerti previsti per questa estate sono già stati riprogrammati al luglio del 2021. Le date saranno comunicate nei prossimi mesi

“Per Fortuna ci sarà il Jazz”, lo slogan che suona di buon auspicio dal momento che la XXXV edizione di “Atina Jazz” non si terrà causa emergenza sanitaria dovuta al COVID 19.

Ad oggi siamo costretti a promulgare l’annuncio che non avremmo mai voluto diffondere: la prossima edizione del Festival Jazz, per la quale avevamo lavorato con largo anticipo e soprattutto grande entusiasmo, quella dell’edizione estiva 2020 e che avrebbe dovuto tenersi nel capoluogo della Valle di Comino dal 23 al 26 luglio p.v., è stata annullata” le parole del Direttore Generale di Atina Jazz, l’Avvocato Daniele Bartolomucci sanciscono l’inevitabile.

“Questa dolorosa decisione è stata presa dal Comitato Organizzatore di Atina Jazz, a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia di coronavirus covid-19 e soprattutto a causa dell’incertezza che rende impossibile al momento la presenza dei tanti artisti in un contesto idoneo affinché la kermesse musicale atinate possa svolgersi in sicurezza per tutti: pubblico e artisti” continua Bartolomucci.

Prendiamo atto infatti che quest’anno sarebbe stato impossibile realizzare un’edizione di “Atina Jazz” così come l’avevamo sempre immaginata, ideata e proposta al pubblico dei melomani ed appassionati” le parole invece del Direttore Artistico dell’evento musicale, il dott. Leonardo Manzari.

“I concerti che erano previsti per questa estate sono già stati riprogrammati per l’estate del 2021 grazie alla collaborazione degli artisti e dei loro agenti che ho personalmente contattato e che si sono detti rammaricati ma è da comprendere come sarebbe stato particolarmente rischioso azzardare un tentativo di programmazione per una manifestazione che invece merita il palcoscenico migliore e soprattutto merita uno svolgimento in assoluta sicurezza per tutti i protagonisti” conclude Leonardo Manzari.

Tutti i concerti previsti per questa estate sono già stati riprogrammati al luglio del 2021 con le date che saranno comunicate nei prossimi mesi: Sergio Cammariere, Raphael Gualazzi, Nick The Nightfly, Karima, Elisabetta Serio, Emilia Zamuner e i Conosci Mia Cugina il cast che impreziosiva il cartellone del Jazz della Val di Comino sarà godibile per gli appassionati nella prossima estate.

“Dunque soprattutto il format dell’Italia in Jazz era mio desiderio mantenerla e sono riuscito nell’intento. I nostri propositi sono quelli di rendere possibile lo svolgimento della XXXV edizione di Atina Jazz nel migliore dei modi e soprattutto in assoluta sicurezza, ma spero e mi auguro che questo mio desiderio possa essere realizzabile nella prossima estate perché vorrà dire che questa emergenza sanitaria devastante sarà oramai solo un brutto ricordo” conclude Manzari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Alatri on air festival

  • Eventi

    Ferentino, weekend di Pasqua insieme

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento