Aquino in festa per il suo patrono San Tommaso

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Aquino
  • Quando
    Dal 26/02/2021 al 07/03/2021
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

Il culto e la devozione di san Tommaso d’Aquino si espandono non solo in Italia e anche nel mondo, però sono più sentiti nei suoi luoghi, nella sua terra natale.

Ad Aquino, i solenni festeggiamenti in onore di san Tommaso d’Aquino, patrono della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo e della Città, hanno avuto inizio il 26 febbraio con la novena in preparazione alla festa. Il primo giorno si è tenuta l’ostensione della sua reliquia, la costola del cuore, venerata nella Basilica Concattedrale.

Venerdì 5 marzo, in Basilica, si terrà l’adorazione eucaristica prolungata per tutta la giornata dalle 9.30 alle 16.00, a cui farà seguito un momento di preghiera comunitario dal tema “San Tommaso d’Aquino, cantore dell’Eucarestia”, presieduto dai parroci della Città, quindi la Via Crucis e la Santa Messa con la benedizione degli studenti.

Sabato 6 marzo, vigilia della solennità, alle ore 16.00, presso la Basilica Concattedrale, si terrà la presentazione di un opuscolo sulla vita di san Tommaso d’Aquino a cura dell’arciprete parroco emerito Mons. Luigi Casatelli. Al termine della Santa Messa vigiliare delle 17.30, si terrà l’omaggio floreale alla statua bronzea del Santo Patrono nella piazza principale a lui dedicata e, nel territorio, l’accensione del falò. Una tradizione fortemente consolidata nella Città di san Tommaso, che interessa anche molte altre realtà circostanti. Un insieme di colori, luci e rumori, che si alternano alla vigilia della grande festa, è il denominatore comune di un’esperienza di fede unica e di devozione impari nei confronti del Dottore Angelico.

Domenica 7 marzo sarà Padre Antonio Cocolicchio OP, Priore del Convento e Rettore della Basilica Romana di Santa Maria sopra Minerva, a presiedere la solenne concelebrazione delle 17.30 in Concattedrale che vedrà la partecipazione dei sacerdoti diocesani. Saranno, ovviamente, celebrate altre Sante Messe nella mattinata e la Basilica sarà aperta ai fedeli tutto il giorno, per la preghiera.

Rispettando le disposizioni previste per arginare il contagio da Covid-19, non si terranno processioni con la statua del santo né il bacio della reliquia, ma domenica 7 marzo, al termine di ogni celebrazione, si terrà la benedizione con la venerata costola del cuore.

Nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 marzo, negli orari di apertura della Basilica, sarà possibile visitare, nella Cappella del Crocifisso, una mostra iconografica temporanea di san Tommaso d’Aquino a cura dell’artista aquinate Pier Paolo Forlini e un’esposizione di costumi medioevali della famiglia dei D’Aquino a cura dell’Associazione Araldica Contado d’Aquino.

Tanti, quindi, gli appuntamenti religiosi, culturali e sociali per godere pienamente delle festività in onore del Sommo Dottore della Chiesa. Proprio come Tommaso: il più santo tra i dotti e il più dotto tra i santi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Frosinone, a lezione di scenografia

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 24 maggio 2021
    • evento online
  • I laghetti della Solforata, viaggio all'origine della vita, Geotrek

    • dal 2 al 29 aprile 2021
    • Solfarata - Roma
  • Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

    • solo oggi
    • 14 aprile 2021
    • evento online
  • DigiGal, i protagonisti del territorio, incontro con Valentina Barra

    • Gratis
    • 17 aprile 2021
    • evento online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento