ArmillaR, il braccialetto smart della IV H del Liceo di Ceccano, in finale nella competizione per Samsung

Il bracciale contiene un tag NFC in grado di memorizzare informazioni mediche e storia clinica del paziente, posizione dell'abitazione, numero di telefono e contatti di emergenza

ArmillaR, un bracciale contenente un tag NFC in grado di memorizzare informazioni mediche e storia clinica del paziente, posizione dell'abitazione, numero di telefono e contatti di emergenza, realizzato dagli studenti del Liceo di Ceccano è nella finale a tre del concorso nazionale organizzato da Samsung. Sono 5 studenti del Liceo Scientifico di Ceccano, Luca Cristofanilli, Paolo Maria Geralico, Nicolò Limongi, Francesco Maura e Simone Maura della classe 4H, i finalisti, su 538 scuole partecipanti, della terza edizione del Concorso digitale nazionale “Lets App Solve for Tomorrow edition”, promosso da Samsung Electronics Italia e il Ministero dell’Istruzione. A breve ultimeranno il percorso sfidandosi in un Hackathon sui temi dell’Esposizione Universale, per vincere un viaggio a Expo Dubai 2020.

Gli alunni in questa esperienza formativa sono stati guidati dalla Prof.ssa Annalisa Gaetani.

Il concorso, articolato su più livelli di selezione,  mira alla ricerca di creatività digitale e all’acquisizione di specifiche competenze tecniche e soft-skills, grazie ai moduli di formazione della piattaforma www.letsapp.it con l’obiettivo di mostrare come le discipline STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) possano essere applicate per trovare soluzioni a problemi legati a tematiche sociali.

Attraverso questo contest gli studenti hanno potuto sviluppare l’attitudine creativa a risolvere problemi e a lavorare in squadra per ideare proposte e realizzare il loro progetto. 

Il lavoro presentato “ArmillaR: Together to be safe” ha superato diverse prove fino a risultare tra i migliori per “presentazione di creatività digitale in grado di associare capacità tecnico-creativa con competenze trasversali di pianificazione progettuale”. 

Il prototipo realizzato e funzionante è ArmillaR, un bracciale contenente un tag NFC in grado di memorizzare informazioni mediche e storia clinica del paziente, posizione dell'abitazione, numero di telefono e contatti di emergenza. Le informazioni vengono caricate dal medico o dal paziente, sono fruibili senza una connessione internet, in qualunque circostanza e da qualsiasi smartphone con nfc (tutti gli smartphone Android dal 2015 ad oggi). È resistente agli urti, alla polvere, al calore ed infine impermeabile. Non necessita di batterie o cavi per il funzionamento. È realizzato in silicone, ecosostenibile, ipoallergenico.

Ecco il filmato di presentazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

https://www.youtube.com/watch?v=pKlBbdrJKEw&t=19s

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento