Artena, "Primavera al Granaio", al via gli incontri con autori

L'iniziativa fortemente voluta dall’assessorato alla Cultura e da quello alla Biblioteca e Museo partirà il 6 aprile presso il Granaio Borghese, prestigiosissimo palazzo settecentesco

Parte Sabato prossimo 6 Aprile l’ennesimo evento allestito dall’assessorato alla Cultura e da quello alla Biblioteca e Museo del Comune di Artena. Si tratta di “Incontri al Granaio”, una serie di incontri con autori, poeti, attori con si terranno al Granaio Borghese, prestigiosissimo palazzo settecentesco, per alcuni Sabato e Domeniche di Aprile.

Si comincerà Sabato prossimo 6 Aprile con “Sull’Amore”, con un sottotitolo che richiama Poesia, Musica e Parole. Infatti, si tratta di una serie di incontri con le poesie d’amore che saranno declamate dai componenti dell’associazione Giovedì DiVersi, accompagnate dal melodioso suono dell flauto del maestro Filippo Cianfoni. La manifestazione proseguirà Domenica 7 Aprile alle 17:30, con la presentazione del libro di Piero Proietti  “L’anarchico che non uccise il re”. La storia tormentata e tragica, ingiusta e vessatoria dell’anarchico Pietro Acciarito.

Sabato 13 Aprile è prevista la presentazione dell’ultimo libro della scrittrice Catena Fiorello: “Tutte le volte che ho pianto”. E’ un bel ritorno quello di Catena Fiorello ad Artena perché tre anni fa è stata lei ad inaugurare la biblioteca comunale. Catena Fiorello sarà accompagnata dalla Demea Eventi culturali di Roma che sta allestendo tutte le sue presentazioni. La scrittrice dà nuovamente voce alle ansie, ai turbamenti, alle gioie di una donna, con una protagonista che deve affrontare tutte le difficoltà della sua vita, senza però dimenticarsi che non è così impossibile ottenere una seconda possibilità. Chiuderà la manifestazione la presentazione del libro di Alessandro Balzerani: “ Il codice dell’Odio - Segnali non verbali di aggressività e odio nelle relazioni tra i gruppi”. Si tratta di contenuti derivanti da una ricerca condotta dall’autore tra il 2016 e il 2017, che ha analizzato i processi di generazione dell'odio di gruppo da parte di leader carismatici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento