Artena, grande successo per l'incontro tra la scrittrice Dacia Maraini e gli studenti

La scrittrice è venuta per incontrare gli alunni dell’Istituto di Artena per presentare il libro per ragazzi: “Onda Marina e il Drago Spento”

Dacia Maraini, la più grande scrittrice italiana vivente, ha partecipato all’incontro che l’Amministrazione Comunale di Artena – Assessorato alla Cultura, e l’Istituto Comprensivo Artena, hanno allestito oggi, giovedì 21 novembre, presso la sala consiliare del Granaio Borghese.

La scrittrice è venuta per incontrare gli alunni dell’Istituto di Artena per presentare il libro per ragazzi: “Onda Marina e il Drago Spento”, edito da Giulio Perrone editore. Una fiaba di due creature che non accettano la guerra tra i loro popoli e riescono a costruire un nuovo regno. La narrazione si sviluppa sotto forma di scambio epistolare tra i personaggi. Nella realtà, a scriversi e rispondersi via mail sono stati proprio la scrittrice e il coautore del volume, Eugenio Murrali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sia la Maraini che Murrali erano presenti all’incontro che è stato suddiviso in due parti, per permettere la presenza di una più ampia rappresentanza delle scuole, e hanno risposto alle molteplici e variegate curiosità espresse dai bambini e dai ragazzi. Erano presenti all’iniziativa, per il Comune il Sindaco Felicetto Angelini e l’Assessore alla Cultura Caschera, per la scuola la dirigente Daniela Michelangeli e Piera Donnini, oltre alle tante altre insegnanti che hanno partecipato al progetto. L’organizzazione è stata curata dalla Demea Eventi Culturali di Antonio Oliveri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • La Dea bendata bacia di nuovo la Ciociaria. Vinti 200 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento