L'Associazione culturale Iniziativa Donne di Sora celebra l'arte sui social

Basta postare sulla pagina Facebook dell'associazione la vostra opera preferita con le inforomazioni principali e gli hashtag #worldartday ed #iniziativadonne. Riempiamo il social di arte!

Oggi è la giornata mondiale dell’arte e la pagina social dell’Associazione culturale Iniziativa Donne di Sora diventerà  un museo con opere pittoriche e sculture degli artisti più famosi. Il protagonista sei tu.

In occasione della giornata mondiale dell'arte, fissata per domani 15 Aprile, l'Associazione sorana aderisce al format Word Art Day dell'Associazione Aiapi. Il 15 aprile è il compleanno di Leonardo Da Vinci: quale giorno migliore per celebrare l’arte? Celebrare l’arte in tutto in mondo in un unico giorno aiuterà enormemente la diffusione della coscienza e della conoscenza dell’arte.”

Colpite da queste parole dell’Aiapi, anche in quest’edizione che vede tutto il mondo chiamato a rispondere ad un’ emergenza dai contorni epocali,  le socie di Iniziativa Donne hanno voluto coinvolgere il mondo social. Come funziona il format ideato dall’associazione sorana?  E’ molto semplice ed anche molto social perché se da un lato è vero che vale il “dobbiamo restare a casa” è anche vero che” l’arte non la ferma nessuno” e il web accorcia le distanze.

“Per partecipare pubblica la tua opera pittorica o anche una scultura dell’artista che apprezzi di più aggiungendone: titolo, autore, luogo in cui è custodita e motivo che ti ha indotto a sceglierla come opera preferita. Non dimenticare di aggiungere gli hashtag #worldartday ed #iniziativadonne. “ Per maggiori informazioni l’associazione  Iniziativa Donne è raggiungibile al 334.3776066

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento