Venerdì, 14 Maggio 2021
Cultura

Azzurra Nardulli, dal Liceo di Ceccano ad Ambasciatrice alle Nazioni Unite

La studentessa ha preso parte al Global Initiative for Young Leaders, una conferenza alla quale partecipano studenti provenienti da 130 nazioni di tutto il mondo per simulare meccanismi di funzionamento delle Nazioni Unite

Il 18 febbraio Azzurra Nardulli della classe IV D del Liceo Scientifico delle scienze applicate è partita alla volta di New York per partecipare al progetto “Studenti ambasciatori alle Nazioni Unite”.

La studentessa prende parte al Global Initiative for Young Leaders, una conferenza alla quale partecipano studenti provenienti da 130 nazioni di tutto il mondo per simulare meccanismi di funzionamento delle Nazioni Unite. Un programma ricco di incontri e dibattiti tutti rigorosamente in lingua inglese, un progetto ambizioso che seleziona i giovani più motivati dei licei italiani, con una spiccata leadership,  una netta predisposizione alla comunicazione e un elevato interesse alle problematiche di relazione internazionale.

Un progetto in partnership tra il Liceo di Ceccano e la IDA -Italian Diplomatic Academy che si inserisce nel quadro delle tanti attività di promozione della mobilità studentesca internazionale. Azzurra si è fatta subito apprezzare: ha vinto il contest giornalistico organizzato dalla italian diplomatic Academy ed è stato pubblicato sulla Voce di New York.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzurra Nardulli, dal Liceo di Ceccano ad Ambasciatrice alle Nazioni Unite

FrosinoneToday è in caricamento