rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cultura Boville Ernica

Boville Ernica, una panchina rossa contro la violenza sulle donne

La Giunta ha deciso di farne dipingere una nel parco pubblico. Il sindaco Perciballi e l’assessore Verrelli: “Sarà un simbolo per sensibilizzare i cittadini”

Il Comune di Boville Ernica aderisce all’iniziativa “Una panchina rossa contro la violenza sulle donne”, come simbolo del percorso di sensibilizzazione verso il dramma del femminicidio e della violenza sulle donne. Lo ha deciso nei giorni scorsi la Giunta municipale disponendo che venga colorata di rosso una delle panchine presenti nel parco pubblico.

L’iniziativa – spiegano il sindaco Enzo Perciballi e l’assessore ai Servizi sociali Anna Verrelli – nasce in vista della ricorrenza del 25 novembre, che l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha designato come giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, a cui quest’Amministrazione ha già dato in passato il giusto rilievo con convegni, dibattiti ed eventi culturali a tema. La panchina rossa nel parco pubblico rappresenterà un ulteriore atto di sensibilizzazione, una testimonianza quotidiana e costante nel tempo. Il nostro intento, infatti, è che l'iniziativa possa divenire un vero e proprio simbolo di lotta contro ogni tipo di abuso sulle donne e contro ogni forma di violenza di genere e contribuisca a far crescere in ogni cittadino la consapevolezza verso un problema che sta divenendo, anche se in forme diversificate, di natura mondiale”.  

Si tratta di un fenomeno che si verifica per lo più in ambito familiare o comunque affettivo – conclude il primo cittadino – del quale è necessario prendere coscienza, essendo divenuto strutturale e alquanto diffuso, ormai, nelle nostre società. La panchina sarà lì a dimostrare il nostro impegno a contrasto di tali atrocità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boville Ernica, una panchina rossa contro la violenza sulle donne

FrosinoneToday è in caricamento