Campoli Appennino, tutto pronto per la fiera Nazionale del Tartufo Bianco e Nero pregiato

Tra le novità c’è uno spazio dedicato a Show Cooking con gli chef Viviana Spagnuolo (domenica 10) e Salvatore Tassa (domenica 17)

La Fiera Nazionale del Tartufo Bianco e Nero pregiato di Campoli Appennino è una delle principali vetrine dell’alta gastronomia e delle eccellenze del Lazio. Il cuore della Fiera nel doppio weekend di novembre sono i tartufai di Campoli Appennino, la fiera rappresenta il mercato più importante del tartufo del Lazio e del centro Italia.

Tra le novità c’è uno spazio dedicato a Show Cooking con gli chef Viviana Spagnuolo (domenica 10) e Salvatore Tassa (domenica 17), le Analisi Sensoriali del Tartufo, Wine e Oil Tasting Experience, incontri con territori d’eccellenza enogastronomica e “matrimoni di sapori” tra i paesi del versante laziale del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, insieme ad ospiti, incontri e dibattiti all’interno di una mega tensostruttura in piazza.

Ma la Fiera di Campoli Appennino è anche folklore, musica popolare e rievocazioni storiche e poi c’è Tartufo Bimbi, uno spazio dedicato all’animazione per i bambini e alle loro famiglie.

Sabato 9 dalle ore 16 il sindaco di Campoli Appennino Pancrazia Di Benedetto aprirà l’importante appuntamento dell‘ Anci Lazio “Origine Comune” per la valorizzazione dei prodotti De.C.O. e degustazioni dei prodotti di origine comune con la partecipazione del presidente del consiglio Regionale del Lazio Mauro Buschini.

Nei due fine settimana l’Associazione Caspita proporrà visite guidate alla torre medievale e all’area faunistica dell’orso, attrattive turistiche inserite tra le 10 Meraviglie di Ciociariaturismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento