Cassino, annullata la lectio magistralis del prof. Ranieri Guerra in presenza

Il Presidente del Rotary e il Consiglio Direttivo, si sono subito attivati, nonostante i tempi ristrettissimi per superare l’impasse e verificare la possibilità di tenere l'evento online

A soli tre giorni dal prestigioso evento organizzato dal 𝗥𝗼𝘁𝗮𝗿𝘆 𝗖𝗹𝘂𝗯 𝗖𝗮𝘀𝘀𝗶𝗻𝗼 in collaborazione con il Rotary International - Distretto 2080 e con la preziosa, indispensabile ed amichevole, collaborazione del Magnifico Rettore dell’ Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Prof. Giovanni Betta e del Prof. Vincenzo Formisano: 𝗹𝗮 𝗟𝗲𝗰𝘁𝗶𝗼 𝗠𝗮𝗴𝗶𝘀𝘁𝗿𝗮𝗹𝗶𝘀 𝗱𝗲𝗹 𝗣𝗿𝗼𝗳. 𝗥𝗮𝗻𝗶𝗲𝗿𝗶 𝗚𝘂𝗲𝗿𝗿𝗮 “𝗘𝗡𝗗 𝗣𝗢𝗟𝗜𝗢 𝗡𝗢𝗪: 𝗖𝗢𝗨𝗡𝗧𝗗𝗢𝗪𝗡 𝗧𝗢 𝗛𝗜𝗦𝗧𝗢𝗥𝗬” è stata annullata, come tutti i convegni, dall’ultimo DPCM.

Il Presidente del Rotary e il Consiglio Direttivo, si sono subito attivati, nonostante i tempi ristrettissimi per superare l’impasse. Alcuni importanti network nazionali della comunicazione hanno già contattato il Club per trasmettere online l’evento. Il Prof. Ranieri Guerra, con grande sensibilità, ha dato la propria disponibilità a tenere, comunque, la propria Lectio anche con questa modalità.

Ovviamente tutta l’organizzazione dell’evento è in itinere, speriamo entro breve di avere notizie certe, ed informeremo tempestivamente i media che ringraziamo anticipatamente per la loro preziosissima collaborazione, senza di loro sarebbe impossibile informare in tempo le moltissime persone che già si erano prenotate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento