menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, entrano nel vivo le attività del progetto “Natale Solidale”

Sabato verrà inaugurato l’albero di natale della frazione Caira e domenica Babbo Natale dal tetto del comune scenderà per i più piccoli

Entrano nel vivo le attività del progetto “Natale Solidale” nella città di Cassino, questo fine settimana si parte con la giornata dell’albero e la discesa dei Babbi Natale sulla facciata della casa comunale.

La mattina di sabato 19 dicembre alle ore 11:00 verrà inaugurato l’albero di natale della frazione Caira, accanto alla croce in ferro nei pressi di piazza Della Pace. Saranno presenti il Presidente del Consiglio comunale Barbara Di Rollo, il Parroco Don Claudio e i consiglieri locali.

Nel pomeriggio della stessa giornata alle 16:30 ci si sposterà nella frazione di Sant’Angelo per inaugurare l’albero locale addobbato per l’occasione e situato dinanzi la chiesa di San Giovanni Battista.

La carica dell’evento è fortemente simbolica per le comunità di riferimento, infatti gli alberi installati verranno successivamente piantati e diverranno un punto di ritrovo e di coesione per i cittadini, i quali vedranno crescerli ricordando questo differente Natale 2020. Il senso dell’iniziativa si racchiude in un messaggio di speranza e crescita. Per promuovere e diffondere questi sentimenti positivi la comunità locale verrà invitata a partecipare al contest “Le parole della speranza” le cui frasi più belle verranno stampate su una targa commemorativa. Sarà possibile partecipare pubblicando una frase con l’hashtag #NataleSolidale oppure inviando una mail a: natalesolidalecassino@gmail.com.

La mattina di domenica 20 dalle ore 10:00 sarà dedicata ai più piccoli, con la discesa dei Babbi Natale dal tetto del Comune di Cassino tramite funi di sicurezza. Al termine dell’iniziativa i Babbi Natale distribuiranno dei piccoli doni ai bambini intervenuti.

L’accesso a ogni evento sarà limitato per permettere il distanziamento sociale, nel rispetto delle normative vigenti per il contrasto alla diffusione del virus COVID-19.

 

                     

                 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento