Cassino, Contrada 1916 si reinventa ancora nell'ultimo fine settimana estivo

"Desideriamo continuare a dare alle persone un nuovo spazio appunto, per il fine settimana, dove la città diventa nuovamente luogo di ritrovo, di incontro, di chiacchiere e risate, senza la fretta della settimana lavorativa, in tutta tranquillità e sicurezza, nel rispetto di tutte le normative vigenti”

Settembre ha fatto il giro di boa, ma il caldo estivo ancora si fa sentire in un altro fine settimana che tutto pare meno che fine estate. L’isola pedonale Contrada 1916 si reinventa ancora, senza andare troppo lontano, proponendosi come il “New Space” del centro della città martire.

Con i suoi “Saturday”, “Sunday Morning” e “Aperitivo 1916” stuzzica e invita i cittadini a farsi un giro, approfittare della chiusura del Corso della Repubblica per passeggiare, fermarsi a chiacchierare e, perché no, fare andare i bambini in bici in tutta tranquillità mentre i genitori sorseggiano un aperitivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo felici che le persone continuino ad apprezzare l’iniziativa, come ci confermano i commenti sui social ma anche quelli giunti di persona. Desideriamo continuare a dare alle persone un nuovo spazio appunto, per il fine settimana, dove la città diventa nuovamente luogo di ritrovo, di incontro, di chiacchiere e risate, senza la fretta della settimana lavorativa, in tutta tranquillità e sicurezza, nel rispetto di tutte le normative vigenti”, afferma il direttore artistico di Contrada 1916. Continuiamo ad osservare questo “esperimento collaborativo”, che vede attività e cittadini collaborare per rendere la città un luogo sempre più vivibile a misura d’uomo. Cosa che forse non era ben chiara a chi ha lasciato l’auto parcheggiata in bella vista su un Corso della Repubblica vuoto. Distrazione o incuria? Chissà, speriamo non riaccada…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento