menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, nasce il progetto "Le eccellenze"

I più noti personaggi diventano 'murales'. Un forte investimento rispetto ad una riqualificazione urbana grazie alla street art che in tante città italiane ha rivitalizzato l'essenza stessa dei centri urbani e delle periferie

"Nei prossimi mesi la città di Cassino vedrà un forte investimento rispetto ad una riqualificazione urbana grazie alla street art che in tante città italiane ha rivitalizzato l'essenza stessa dei centri urbani e delle periferie" - dichiara l'assessore alla Cultura di Cassino Danilo Grossi.

"Il progetto AMMURI LIBERI che ha iniziato il suo percorso lo scorso anno, troverà infatti piena realizzazione a Cassino nei prossimi mesi.
Lanciamo oggi una proposta particolare che vada a far riscoprire le "??????????" della nostra città e valorizzarle; proprio per questo abbiamo pensato di prevedere la raffigurazione su alcuni murales della città di Cassino dei personaggi "cult", dei personaggi che hanno valorizzato il nome di Cassino in Italia e nel mondo, nel campo della musica, dello sport e della cultura. Il progetto, che potrà avere supporti e finanziamenti sia pubblici che privati, nasce dall'idea condivisa di dare ai più giovani delle figure a cui ispirarsi,  soprattutto in questo periodo, dove c'è bisogno di simboli o di grandi storie di persone che hanno influenzato epoche e sono patrimonio di questa città .

"Insieme": è la parola d’ordine, il motto, che ci siamo voluti dare con Marcello Russo di Ammuri liberi  perché solo "insieme " si può uscire dal buio”. Sarà Marcello Russo , con la collaborazione di Emiliano Terenzi e Chiara Valeri, a realizzare il primo trittico di opere (i lavori inizieranno a nei prossimi mesi e si concluderanno a fine estate 2022) che riguardano le eccellenze cassinati: il dj Claudio Coccoluto, i pugili Arturo Gatti, Pietro Delicato, Gianmarco Cardillo  il calciatore Angelo Ogbonna. "Insieme” non è quindi solo un nome o uno slogan, ma diventa una modalità di approccio alla città e al suo voler rinascere dopo questo periodo così difficile: si auspica che la collaborazione tra Marcello, Emiliano e Chiara sia solo il primo di una lunga serie di progetti che può vedere talenti di questa città collaborare per costruire un nuovo modo di vivere e costruire il luogo che condividiamo' annuncia l'Assessore Grossi.

"La scelta iniziale non è stata difficile -annuncia Marcello Russo di Ammuri Liberi - il primo murales non poteva essere altro che quello di Claudio Coccoluto. Lui ha portato nel mondo una professione, quella del DJ, ispirando milioni di ragazzi,un precursore dei tempi moderni. Claudio è ancora oggi una istituzione nel mondo del clubbing , un guru o un profeta , non credo serva aggiungere altro. Proseguiremo con un'opera unica raffigurante tre atleti del mondo della boxe, Arturo Gatti, pugile di origini italiane, nato proprio a Cassino ma cresciuto in Canada , inserito nella hall fame di categoria di tutti i tempi, alle sue spalle, Pietro Delicato, boxer a cui Cassino ogni anno dedica un memorial, primo tra i pugili della città Martire a portare vittorie a Cassino e Gianmarco Cardillo, non poteva mancare Il campione italiano,vanto della nostra città. Il primo trittico di opere dedicate alle eccellenze cassinati si conclude con Angelo Ogbonna, medaglia d'argento con la Nazionale di calcio italiana agli Europei" -conclude Russo. 

Le opere, che verranno realizzate nei prossimi mesi, avranno intervalli regolari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento