Cassino, successo per la presentazione del progetto "Anziani: memoria e futuro"

Lo scopo dell'iniziativa è valorizzare il ruolo centrale degli anziani tramite interventi che favoriscano lo scambio intergenerazionale

Si è svolta ieri mattina presso la Sala Restagno del Comune di Cassino la presentazione di il progetto "Anziani: memoria e futuro" di valorizzazione dello scambio intergenerazionale promosso dall'Assessorato ai Servizi sociali e per la Famiglia, finanziato dal Consorzio dei Comuni del Cassinate con i fondi della Regione Lazio.

Il commento dell'assessore Leone

"L'obiettivo di questo progetto è aiutarci a riscoprire il ruolo centrale degli anziani nella nostra comunità. ha affermato l'assessore Benedetto Leone.  Per farlo, vogliamo rafforzare in maniera trasversale le attività rivolte alle persona anziane attraverso interventi integrati che sappiano valorizzare lo scambio intergenerazionale, creare nuovi momenti di scambio interculturale e di socializzazione che attecchiscano su tutto il territorio a partire dai centri anziani presenti nella nostra città​. Si tratta del progetto numero 10 dei Servizi Sociali. Grazie a questa serie di interventi strutturali, .., vogliamo favorire lo scambio intergenerazionale ed incentivare la partecipazione attiva degli anziani nella vita della nostra comunità".

Le parole del Sindaco

"Gli anziani sono i primi custodi della nostra memoria storica, è vero, ma non per questo dobbiamo fare l'errore di collocarli nel passato, affidando loro un ruolo marginale e passivo nella nostra quotidianità. Dobbiamo riappropriarci, noi e loro, del tesoro di esperienza e di vitalità che la cosiddetta terza età è in grado di esprimere oggi, qui ed ora. Il nostro futuro sarà più solido, più certo se lo costruiamo partendo dall'esempio e dai valori che ci trasmettono giorno dopo giorno i nostri genitori e i nostri nonni, quelli che io amo definire i nostri cari "diversamente giovani", ha commentato il sindaco Carlo Maria D' Alessandro.

I ringraziamenti di Francesca Calvani

"Ringrazio l'assessore Leone e tutti gli operatori dei Servizi Sociali del Comune di Cassino - ha dichiarato Francesca Calvani, vicepresidente del Consorzio dei Servizi sociali - Le persone anziane, con il loro bagaglio di cultura e di esperienza sono un'enorme risorsa per tutti noi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento