Cassino, tutto pronto per "Unicittà 2018: Numbers. Modelli matematici per la lotta al crimine"

La rassegna è organizzata dall'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale in collaborazione con il Comune

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

Si inaugura giovedì 17 maggio la terza edizione della rassegna "Unicittà. L'Università incontra la città nella città", organizzata dall'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, in collaborazione con il Comune di Cassino. Il primo evento, intitolato "Numbers. Modelli matematici per la lotta al crimine" e proposto dal Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell'Informazione, si terrà presso la Sala Restagno del Comune di Cassino, alle ore 16.30.  

Può la matematica fornire un contributo alla lotta al crimine? A questa domanda cercherà di rispondere Numbers, interrogando tre docenti informati sui fatti. Deborah Lacitignola, che insegna Metodi e Modelli Matematici per l’Ingegneria Gestionale presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell’Informazione, mostrerà il campo d’azione della Matematica Applicata e le potenzialità delle sue metodologie partendo da cioè che di ‘matematico’ è presente nei diversi approcci alla lotta al crimine nella letteratura e nella filmografia: da Sherlock Holmes (approccio ipotetico-deduttivo) a Numb3rs (teorie matematiche spinte). Giuseppe Della Monica, docente di Diritto Processuale Penale presso il Dipartimento di Economia e Giurisprudenza, evidenzierà le luci e le ombre dell’insolito connubio ‘matematica-lotta al crimine’, in sede processuale. Maria Valentini, docente di Lingua e Letteratura Inglese presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia, ci farà conoscere Sherlock Holmes, il detective creato dalla penna di Arthur Conan Doyle, e il suo mondo.

Programma

Giovedì 17 maggio 2018

Sala Restagno del Comune, Piazza Alcide De Gasperi 1, Cassino

16.30 Saluti

16.45 Giuseppe Della Monica (Università di Cassino e del Lazio Meridionale), Le ‘equazioni’ del processo penale

17.00 Maria Valentini (Università di Cassino e del Lazio Meridionale), Indagine su Sherlock Homes

17.15 Deborah Lacitignola (Università di Cassino e del Lazio Meridionale), Matematica e lotta al crimine: un’alleanza possibile?

Partecipa il Questore di Frosinone, Dott.ssa Rosaria Amato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento