rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cultura Cassino

Cassino, "Vento Mediterraneo" apre la rassegna degli eventi estivi

Nel corso di Vento Mediterraneo nell’area di piazza Labriola una ricca area street food, realizzata in collaborazione con l'Assessora al commercio Arianna Volante, assicurerà buon cibo popolare (e non poteva essere altrimenti) e di strada

Associazioni, commercianti ed Amministrazione comunale, ancora una volta, uniscono le forze per regalare a Cassino un ricco cartellone di eventi estivi che a partire da oggi e fino a metà settembre, porterà nei quartieri del centro e delle periferie, arte ed artisti, cultura e sport, ma anche intrattenimento, cinema e buon cibo.

Un programma per tutti i gusti e per tutte le età, hanno presentato ieri nella sala Restagno alla presenza del sindaco Enzo Salera, degli assessori Danilo Grossi, Maria Concetta Tamburrini ed Arianna Volante, ma soprattutto dei tanti attivisti locali, artisti, esercenti che, ognuno a proprio modo, hanno contributo a portare all’ombra dell’Abbazia un cartellone estivo importante e partecipato.

Ad aprire in grande stile questa rassegna di eventi tutta cassinate, l’iniziativa più attesa ed importante, che alla sua prima edizione promette già di diventare un riferimento per gli eventi musicali del futuro: Vento Mediterraneo.

Una manifestazione promossa dal Comune di Cassino e organizzata da EARLab in collaborazione e con la supervisione artistica degli attivisti dell’associazione Don Chisciotte e dell'Assessore alla Cultura Danilo Grossi, realizzata anche con il contributo della

Banca Popolare del Cassinate, del Parco dei Monti Aurunci, della Provincia di Frosinone, del Civico 29, del Caffè del corso, del Tiratardi, di Botaniko, 141 Street Bar, Incanto ed Associazione Insieme.

Una tre giorni di musica che porterà oggi, nella cornice di piazza Labriola, il grande spettacolo di musica popolare che da anni mettono in scena gli MBL di Benedetto Vecchio, frontman e “mente” della band, sempre in prima fila oltre che sul palco anche oggi nella Sala Restagno.

Per la giornata di domani 5 agosto invece, Vento Mediterraneo porta a Cassino la musica supercoinvolgente dell’Orchestra Bottoni e del trombettista Roy Paci.

A chiudere la rassegna, sabato 6 agosto, un grande nome del panorama cantautorale italiano: Eugenio Bennato, tra i fondatori della Nuova Compagnia di Canto Popolare, collettivo capostipite del genere, fin dal 1967, che fatto conoscere al mondo quell’ incredibile mix di musica napoletana, etnica e popolare divenuto poi un marchio di fabbrica per Bennato e non solo.

Nel corso di Vento Mediterraneo inoltre, nell’area di piazza Labriola una ricca area street food, realizzata in collaborazione con l'Assessora al commercio Arianna Volante, assicurerà buon cibo popolare (e non poteva essere altrimenti) e di strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, "Vento Mediterraneo" apre la rassegna degli eventi estivi

FrosinoneToday è in caricamento