Colleferro, nella parrocchia San Bruno si festeggia sant’Antonio con la benedizione degli animali

Durante la festa in chiesa arriverà la Madonna del Soccorso di Montelanico

La parrocchia di San Bruno a Colleferro ha predisposto na bel programma per festeggiare domenica prossima Sant’Antonio Abate, e gli amici animali per questo ha organizzato anche l’evento con l'arrivo in parrocchia della Madonna del soccorso di Montelanico.

Il programma per domenica 21

Per domenica 21 è stato elaborato un importante programma che prevede alle ore 11 il raduno degli animali domestici nel giardino della chiesa proprio nel momento in cui arriva la Madonna del Soccorso di Montelanico.  Alle ore 11,15 benedizione degli animali, dei campi, del fuoco e del pane. Ore 11,30 Santa Messa animata dai Canti del Coro Cantate Domino. Il parroco Don Augusto Fagnani ha consigliato di portare gli animali con i guinzagli, gabbiette ed eventualmente museruole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polentata

Dopo la Santa Messa, nella sala ricreativa della parrocchia, per continuare a stare insieme ci sarà un ricca polentata con spuntature di maiale a solo euro 10 per il pagamento delle spese. Prenotazioni tel 333/1784072.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento