menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con il Giglietto di Palestrina via ai tre giorni del XVIII festival della gastronomia del territorio

Da domani, 31 luglio, fino a domenica 2 agosto a Palestrina, importante appuntamento per il Giglietto, il dolce tipico prenestino, da poco eletto "presidio slow food" del Lazio e grande protagonista all'Expo di Milano, cui da domani è dedicata la...

Da domani, 31 luglio, fino a domenica 2 agosto a Palestrina, importante appuntamento per il Giglietto, il dolce tipico prenestino, da poco eletto "presidio slow food" del Lazio e grande protagonista all'Expo di Milano, cui da domani è dedicata la XVIII edizione del "Festival del Giglietto e delle ghiottonerie dei Monti Prenestini", evento enogastronomico che coinvolge tutto il centro storico della città con ben 35 espositori di prodotti tipici (tra forni, pasticcerie, pizzerie, ristoranti, gelaterie, mastri norcini, birrifici, produttori di vino, formaggi e tante altre ghiottonerie), che occuperanno le quattro piazze principali della città (una in più delle precedenti edizioni).



Oltre a spettacoli, musica ed eventi culturali, sparsi nelle diverse location della manifestazione, il programma prevede anche un contest per l'assegnazione del Premio "Giglietto d'Oro 2015" e visite guidate sia all'area degli edifici del Foro dell'antica Praeneste, con aperitivo e concerto presso la Casa Natale di Pierluigi da Palestrina, sia alle fortificazioni della città in un percorso culturale, diviso in quattro tappe, alla scoperta di importanti siti per la storia prenestina attraverso i quali imparare molto non solo sulla storia del Giglietto, ma anche dei Barberini e di Palestrina.


Oltre ad essere Social, il Festival del Giglietto 2015 è anche Green: tutti i bicchieri, posate e piatti usati durante le tre serate, infatti, sono stati forniti da Ambiente Spa e sono realizzati in materiale totalmente biodegradabile e computabile.




Quest'anno cambia anche il nome della manifestazione che, dopo le oltre 20 mila presenze dello scorso anno e il riconoscimento come presidio Slow Food, ha indotto l'Amministrazione comunale di Palestrina a puntare in alto, organizzando non più la classica sagra bensì quello che ambisce ad essere il più importante festival enogastronomico del territorio. Una trasformazione che, al di là del nome, è nella sostanza, abbandonando la consueta degustazione di prodotti tipici locali per lanciare un un evento sulla cultura enogastronomica di un territorio.


L'inaugurazione degli stand, con presentazione del Festival e cerimonia di premiazione del concorso per l'ideazione del nuovo logo del Giglietto si terrà domani, venerdì 31 luglio, alle 18.30 in piazza regina Regina Margherita. Stand ed iniziative si svolgono, nei tre giorni, anche in piazza Santa Maria degli Angeli, piazza Garibaldi e piazza della Liberazione.


Venerdì 31 Luglio

? 18.30 | Inaugurazione Stand Enogastronomici - a seguire Presentazione del Festival e Cerimonia di Premiazione del Concorso per l'ideazione del nuovo logo del Giglietto - Piazza Regina Margherita

? 20.30 | Inizio del contest per l'assegnazione del Premio "Giglietto d'Oro 2015" - Piazza Regina Margherita

? 21.30 | Intrattenimento Musicale:

- I Ladri de Kaine - Piazza Regina Margherita

- Umanamente Uomo, tributo acustico a Lucio Battisti - Piazza della Liberazione


Sabato 1 Agosto

? 18.00 | Aperitivo Storico Culturale - visita all'area degli edifici del Foro dell'antica Praeneste con aperitivo e concerto presso la Casa Natale di Pierluigi da Palestrina - Appuntamento Piazza Regina Margherita

? 18.30 | Apertura Stand Enogastronomici

? 21.30 | Intrattenimento Musicale:

- Gli Innocenti - Piazza Regina Margherita

- Blue Mood - Piazza Santa Maria degli Angeli


Domenica 2 Agosto

? 09.30 | Colazione col Giglietto - Piazza Santa Maria degli Angeli

? 11.00 | Santa Messa Madonna della Porta con accompagnamento della banda - Porta del Sole

? 11.30 | Alla scoperta delle fortificazioni della Città di Palestrina - visita guidata da Porta del Sole a Porta San Martino a cura di Articolo Nove Arte In Cammino - costo 5? - prenotazioni al380.4951913 / 380.4951914 / 06.31054212 - Porta del Sole

? 17.30 | Presentazione del libro "La chiesa di Santa Rosalia. La cappella dei Principi Barberini a Palestrina." di Roberta Iacono - Porta del Sole

? 18.20 | Il Giglietto e i Barberini. Alla scoperta dei luoghi simbolo. - visita guidata da Porta del Sole, Parco Barberini, Forno Barberini e Chiesa di Santa Rosalia a cura di Articolo Nove Arte In Cammino - costo 5? - prenotare al 380.4951913 / 380.4951914 / 06.31054212 - Porta del Sole

? 18.30 | Apertura Stand Enogastronomici

? 21.00 | Intrattenimento musicale:

- Il Mucchio - Piazza Regina Margherita

- Luca & Rudy - Piazza della Liberazione

? 22.30 | Cerimonia di premiazione del vincitore del "Giglietto d'Oro 2015" - Piazza Regina Margherita.

? 23.00 | Tombola - Piazza Regina Margherita - a seguire spettacolo pirotecnico.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento