Da San Cesareo e Velletri a Cascia per portare i regali

Sempre molto attive nella solidarietà le Associazioni di Volontariato A.V.P.C. ZIPAOLO TEAM e OLIVER Coordinamento Nazionale Centro di Alta Formazione al Soccorso.Già impegnate dal

Cascia volontari1

Sempre molto attive nella solidarietà le Associazioni di Volontariato A.V.P.C. ZIPAOLO TEAM e OLIVER Coordinamento Nazionale Centro di Alta Formazione al Soccorso.Già impegnate dal

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

terremoto del 24 agosto che ha straziato interi comuni del centro Italia, portando immediato aiuto alle popolazioni di Amatrice, Accumoli e Cascia, sia operativamente sul campo del disastro ponendosi alla ricerca di dispersitra le macerie con i loro cani da soccorso Bagdad e Trudy che hannosalvato ben quattro vite umane, sia contribuendo all’allestimento dei campi di Sommati (frazione di Amatrice) e di Cascia, dove sono state trasferite intere famiglie che avevano perso ogni bene e non abbandonando quanti avevano bisogno anche semplicemente di un piccolo abbraccio. Questi volontari instancabili che per aiutare chi ha più bisogno, spesso lasciano per intere settimane le loro famiglie, si sono distinti ancora una volta nella realizzazione di un momento di gioia per i bambini del Comune di Cascia durante le festività.Il giorno della Befana e in altre giornate a seguire, affrontando le avverse condizioni climatiche che hanno invaso le strade di ghiaccio e neve, La ZIPAOLO TEAM e la O.L.I.V.E.R., partendo con diversi volontari da Velletri e da San Cesareo con la collaborazione di altre associazioni tra cui “I Vagabondi in Moto” e la “Milizia dei Folli” che addirittura si sono mossi da Formia e Roma, hanno organizzato una festa per tutti i bambini, con l’arrivo della Befana, il ritorno di Babbo Natale, e poi a seguire piccole scenette con Elfi, Pagliacci, Truccabimbi,musica, balli e divertimento, zucchero filato, pop-corn, palloncini, pizze fritte e lo spettacolo dei cani Trudy e Bagdad, infine la consegna di calze e regali per ogni singolo bimbo.Nonostante le difficoltà dovute al tempo avverso ed alcune variazioni al programma, l’evento svoltosi in una tensostruttura del campo allestito dalla “Misericordia”, è riuscito grazie al sacrificio di tutti i volontari.I presidenti dell’A.V.P.C. ZIPAOLO TEAM Paolo Testani, e del Coordinamento Nazionale O.L.I.V.E.R Mirella , desideranoringraziare tutti i negozianti di Velletri, San Cesareo e di altri comuni dei Castelli Romani che hanno contribuito con la loro presenza o con donazioni a regalare un sorriso ai piccoli bimbi di Cascia. Altre iniziative sono in corso anche questa settimana con delle visite alle Case Famiglie delle zone terremotate e anche in quelle dei Castelli Romani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento