menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
poker

poker

Dal web, due Ronaldi per PokerStars

I due Ronaldi Il marchio leader del poker online PokerStars in questi ultimi tempi sta collezionando una serie di nomi celebri dello sport come suoi ambasciatori. Stiamo parlando del promettente talento del calcio Neymar e di una stella...

I due Ronaldi

Il marchio leader del poker online PokerStars in questi ultimi tempi sta collezionando una serie di nomi celebri dello sport come suoi ambasciatori. Stiamo parlando del promettente talento del calcio Neymar e di una stella d'altri tempi che continua però a splendere come il "fenomeno" Ronaldo. Ma un Ronaldo solo non bastava alla Poker room numero uno al mondo, e così poche settimane fa un altro grande Ronaldo è entrato a far parte del team della Picca Rossa. Si tratta di niente poco di meno di Cristiano Ronaldo, ritenuto a ragione uno dei giocatori più forti e più completi del mondo.

Se Ronaldo Luis Nazario da Lima è ormai un veterano nel mondo del poker, avendo partecipato nel 2013 all'EPT di Barcellona per conto del celebre marchio, la firma di Cristiano Ronaldo è fatto recentissimo. L'annuncio è stato dato sul profilo facebook del giocatore tramite un video, nel quale il super campione dichiara con orgoglio:

"Mi piace giocare per le squadre vincenti e PokerStars è il partner perfetto per me. È una compagnia che cerca costantemente di migliorare e di rimanere sulla cresta dell'onda quindi, come atleta, è una cosa che rispetto molto. Ho iniziato a giocare a poker pochi anni fa e mi piace la competizione, la strategia e le sensazioni che procurano. Non vedo l'ora di tornare ai tavoli da poker on line e live e incontrare i miei fans dal vivo. Anche se il calcio è il mio mondo, il poker è sempre stato il mio hobby. Sono molto entusiasta di far parte del team".

https://www.youtube.com/watch?v=FR9DUKSxgLQ

Cristiano Ronaldo si dichiara quindi entusiasta di lanciarsi in questa nuova avventura e di sperimentare più a fondo la sua passione per il poker. Come già Neymar aveva fatto poco prima di lui, entrando nel team Pokerstars il giovane calciatore paragona i mondi del calcio e del poker, trovando molti punti in comune nell'amore per la sfida e la vittoria, nonché nelle abilità necessarie per diventare un campione: "Giocare a calcio ogni giorno mi ha dato il gusto della competizione. Se non gioco a calcio, gioco a poker e sfido i miei compagni di squadra in tour, in alternativa organizzare con gli amici delle partite è uno dei miei passatempi preferiti. Per essere un giocatore di poker vincente, sono necessarie delle abilità che sono importanti anche per essere vincenti nel calcio. La forza mentale è importante, ma lo è anche la resistenza, la pazienza, l'autocontrollo e la concentrazione. Adoro le sfide, sia in un campo da calcio sia al tavolo da poker".

Del resto, il nostro Cristiano è un ragazzo eclettico che ama provare nuove idee ed esperienze. Basti pensare ad esempio che ha appena deciso di lanciare una nuova linea di scarpe firmate da lui. Se le scarpe sono un accessorio indispensabile del look di chiunque , esse rivestono ancora più importanza quando si tratta di calciatori!

Sicuramente il benvenuto dato all'atleta dal team PS è stato caldo e a braccia aperte. La speranza è quindi quella che un giocatore giovane e tanto amato come Cristiano Ronaldo finisca per rappresentare un tramite tra i giovani appassionati di calcio e il mondo del poker, così che chi ama il gusto della sfida sul campo da calcio possa magari appassionarsi anche al brivido del tavolo verde. E, si sa, le nuove leve del mondo del calcio non mancano mai, e sono sempre più entusiasti di questo sport, proprio come i giovanissimi che hanno partecipato alla festa di chiusura della scuola Calcio di Ciampino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento