menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
cibo spazzatura

cibo spazzatura

Dal web, la cattiva alimentazione fa male al nostro umore

Giovenale non sbagliava nel dire "mens sana in corpore sano", in quanto la mente influenza il corpo e viceversa, per il mantenimento dell'unità psicofisica. Studi recenti lo attestano.

Giovenale non sbagliava nel dire "mens sana in corpore sano", in quanto la mente influenza il corpo e viceversa, per il mantenimento dell'unità psicofisica. Studi recenti lo attestano.

Quante volte essendo tristi, nervosi, annoiati, sfoghiamo il nostro malumore nel cibo? Quasi come se questo fosse la medicina a tutti i mali, un rimedio "naturale" per contrastare i brutti pensieri, tenendo occupati la mente e il corpo.

Ma a quanto pare non è esattamente così che va, lo afferma un gruppo di scienziati della Penn State University che ha di recente testato una ricerca su 131 studentesse, senza alcun disturbo alimentare. Direttamente da questo studio fatto, è stato dedotto che le cattive abitudini alimentari, vadano soltanto a peggiorare le nostre condizioni psicofisiche alterando così il nostro umore.

Ogni volta che queste ragazze ingerivano qualcosa dovevano infatti trascrivere il loro stato d'animo: il loro umore era direttamente proporzionale al genere di alimento ingerito, più questo era ricco di zuccheri e grassi e più cattivo era il loro stato d'animo.

Rifacendoci ad un grande filosofo dell'800, Feuerbach, possiamo a gran voce affermare che siamo quello che mangiamo, in quanto il cibo non influenza solo il fisico ma anche il nostro modo di agire e reagire. Angela Maria Gargano
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento