Emigrare al contrario: Banat (il viaggio) esce in sala. Recensione

Ivo e Clara sono due giovani intorno alla trentina. Lavorano e vivono entrambi a Bari, Clara lascia il fidanzato e casa e si sposta più vicina al mare, nell'appartamento da cui Ivo sta andando via, per andare a lavorare in Romania come agronomo...

FUOCO

Ivo e Clara sono due giovani intorno alla trentina. Lavorano e vivono entrambi a Bari, Clara lascia il fidanzato e casa e si sposta più vicina al mare, nell'appartamento da cui Ivo sta andando via, per andare a lavorare in Romania come agronomo.

Non è una scelta facile e in effetti Ivo è combattuto e prende ogni evento come ad esempio l'incontro con Clara prima e la fuga del cane della padrona di casa poi, come un segno del fatto che non debba partire. Ma alla fine lo fa. Clara, che invece non vorrebbe mai partire, a Bari si trova di punto in bianco senza lavoro e senza una relazione. Decidere di raggiungere Ivo in Romania, in un luogo apparentemente lontano dal mare.

Il film d'esordio di Adriano Valerio rispecchia un po' quella che è la sua vita fino ad adesso. Un italiano, generazione tra i 20 e 30 anni che cerca e forse trova all'estero quello che in Italia sembra difficile conseguire. Ivo e Clara ne rappresentano due altri aspetti: Ivo ha un'occasione per partire che però lo intimorisce ma alla fine lo conquista e Clara che ha già rifiutato un'opportunità di una vita fuori dai confini conosciuti.

A loro due fa da coro e commento, con i suoi modi spicci e diretti la signora Nitti, signora di una certa età ed esperienza, che sprona entrambi ad essere meno “idioti” e a buttarsi nelle nuove esperienze.

Banat racconta un percorso inverso a quello che normalmente viene percorso dall'emigrazione: Ivo va dall'Italia alla Romania e a chi gli chiede perchè risponde che in Italia stava “male, ma veramente male”. Un percorso quindi per cercare una propria realizzazione non solo economica.

Il film è ispirato all'esperienza di un amico del regista, finito a fare l'imprenditore agricolo in Romania.

Il film esce in sala il prossimo 7 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alice Vivona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento