Cultura Ferentino

Ferentino acustica, successo di pubblico per uno dei grandi aventi del territorio

“Si è conclusa domenica  – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo -  una delle più belle edizioni della nostra rassegna dedicata alla chitarra. Veramente eccezionali gli artisti, straordinari i concerti che hanno animato le serate in piazza Mazzini"

Quattro serate di grande musica in piazza Mazzini, con artisti straordinari e tanto tanto pubblico: veramente un successo per la rassegna Ferentino Acustica. La diciassettesima edizione che si è conclusa domenica è stata veramente un trionfo e la ribalta nazionale conquistata è più che meritata. Cresciuta di anno in anno, ormai Ferentino Acustica è di diritto tra i grandi eventi del territorio e ha il merito di garantire anche un importante indotto turistico, dunque economico.

Grazie al lavoro del direttore artistico Giovanni Pelosi, quest’anno il cartellone della rassegna ha toccato livelli di qualità altissimi: Paolo Selva, Giovanni Monoscalco, Paolo Anessi, Grazia di Michele, Peter Finger, Giorgio Cordini, Marco Manusso, solo per citarne alcuni.

Nomi che parlano da soli sulla qualità della manifestazione e il maestro Pelosi, infaticabile, è già al lavoro per l’edizione 2020.

“Si è conclusa domenica  – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeouna delle più belle edizioni della nostra rassegna dedicata alla chitarra. Veramente eccezionali gli artisti, straordinari i concerti che hanno animato le serate in piazza Mazzini. Voglio ringraziare gli organizzatori, in particolare Giovanni Pelosi. Con Ferentino Acustica la nostra Città protagonista a livello internazionale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino acustica, successo di pubblico per uno dei grandi aventi del territorio

FrosinoneToday è in caricamento