Fiuggi, con la partecipazione di 300 figuranti e una massa enorme di persone è stata celebrata la Passione di Cristo

Un successo senza precedenti per la nona edizione della Rievocazione storica della Passione di Cristo, organizzata dall’associazione culturale “Art And Passion”.

Un successo senza precedenti per la nona edizione della Rievocazione storica della Passione di Cristo, organizzata dall’associazione culturale “Art And Passion”. L’edizione di quest’anno infatti, va ad incorniciare un lavoro che da ben nove anni è la genesi di uno dei massimi eventi che tutta la città e, non solo attente con enfasi. Oltre 300 figuranti, bighe, legioni Romane, hanno animato e non poco uno spettacolo degno di essere annoverato tra ricordi più entusiasmanti e belli. Tutto il vecchio borgo è stato trasformato in una reale ambientazione dove gli attori ottimamente preparati dal Regista Pino De Carolis hanno recitato su testi del Vecchio e Nuovo Testamento. Ben otto sono stati , infatti, i quadri che hanno rappresentato non solo gli ultimi giorni di vita di Gesù , ma anche avvenimenti di grande importanza biblica. “ E’ stato un vero successo – spiega Mara Fantini vice Presidente dell’associazione – i partecipanti sono stati eccezionali, ottimi gli attori che hanno recitato sulle scene. Il nostro è un evento che i partecipanti vivono con particolare attenzione, perché nonostante sia un rappresentazione teatrale rispecchia un evento del tutto religioso. Vedere la commozione negli occhi dei presenti è il sigillo che il messaggio è stato perfettamente recapitato. Il nostro lavoro, è un chiaro messaggio alla città, l’unione , l’amore, lo spirito di aggregazione e partecipazione deve tornare sovrano nel nostro territorio, mi auguro che la Passione di Cristo svegli gli animi e l’amore colpisca i cuori di tutti”. L’associazione ringrazia gli sponsor per il loro lodevole aiuto

L'associazione a annunciato che il prossimo anno ci sarà un edizione molto particolare proprio per festegiare il decimo anno

Foto di Filippo Rondinara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento