Fiuggi, dall'8 dicembre aperti il Borgo ed il Palazzo di Babbo Natale

Un percorso incantato nell’antico paese, tanti prodotti tipici, artisti di strada, zampognari e la bellissima casa di Babbo Natale, ogni decorazione preparata a mano dai cittadini di Fiuggi dai bambini agli anziani, per far conoscere la bellezza...

casa-babbo-natale

Un percorso incantato nell’antico paese, tanti prodotti tipici, artisti di strada, zampognari e la bellissima casa di Babbo Natale, ogni decorazione preparata a mano dai cittadini di Fiuggi dai bambini agli anziani, per far conoscere la bellezza del centro storico e la ricchezza dell’accoglienza.

Tutto ha avuto inizio da un insieme di volontari, nei mesi è cresciuto il progetto grazie alla rete creata con l’Associazione “Il Borgo” ed oggi nasce Fiuggi… Il borgo di Babbo Natale. L’intento era quello di attrarre i turisti nell’Antico Borgo Medievale di Fiuggi, distaccato dalle terme, che non tutti conoscono.

Il borgo conserva inalterati i suoi scorci, i suoi antichi palazzi oggi adornati con decorazioni natalizie uniche: alberi intagliati a mano, lavorazioni che hanno impegnato le scuole, e gli artigiani del paese, soprattutto nel riciclo. Qui l’atmosfera natalizia è di una magia autentica, non artefatta, perché creata dall’impegno volontario dei cittadini. Si attraversa un percorso immersi tra la bellezza di antichi portali, scorci fioriti e vicoli pittoreschi. Tra stradine, scalinate e piazzette si snoda un mercatino che vede solo prodotti e i manufatti del territorio: dal tartufo di Campoli Appennino alle ciambelle al vino, dal pan pepato al miglior pecorino dai pascoli locali, e infine vino Cesanese della strada della DOCG che attraversa il territorio. Le cantine del Borgo sono tutte aperte, come le antiche chiesette e ospitano ognuna un presepe fatto dalle scuole del luogo e dalle associazioni del territorio.

Nei ristoranti del borgo si possono si possono degustare piatti della tradizione. In alcuni, come La Locanda, per celebrare l’Immacolata, secondo l’uso locale, si preparano dei tipici gnocchetti al tonno ( una pasta tirata a mano condita al sugo di tonno, e aromi segreti) e si degustano conserve tipiche come le peschette acerbe al tartufo.

Artisti di strada ciociari, zampognari suonano le musiche natalizie, artigiani del presepio e filodiffusione completano questa l’atmosfera che conduce al magico Palazzo di Babbo Natale.

Qui si entra subito nella Sala del Trono, dove Babbo Natale vi aspetta per fare una foto e accogliervi nel suo salotto. La camera da letto (una riproduzione di un’antica camera fiuggina) si può ammirare prima di passare nella fabbrica di giocattoli. Vi sorridono bambole e orsi e una miriade di giochi di ogni tipo, donati dai bambini di Fiuggi per i bambini che li hanno persi nel terremoto. Già la città ha raccolto dei fondi per donarli, e finito l’evento, accompagnerà i fondi per la ricostruzione con questi giocattoli.

Dopo aver sognato un po’ i bambini arriveranno nella cucina di Babbo Natale dove ci sono mille decorazioni e biscotti di pan di zenzero. Si scende incontrando, vari presepi, la stanza della Befana, le renne, la fabbrica del cioccolato e infine la Sala con gli Elfi pronti a raccontare e animare una favola natalizia con chi vuole partecipare a dieci minuti di puro divertimento e farsi un selfie con l’elfo.

Informazioni utili

Fiuggi… Il Borgo di Babbo Natale è un evento che inaugura l’8 dicembre e si ripete ogni venerdì, sabato e domenica, e festivi fino all’8 gennaio. Dal 19 al 26 dicembre è sempre aperto. L’orario è dalle 10.00 alle 20.00. Il costo di ingresso nella Casa di Babbo Natale è di 5 euro e i bambini sotto i tre anni non pagano.

Tra i servizi utili si trova: Parking Passeggini - Scalda Vivande - Point Ricarica Telecamere & Cellulari

Fiuggi… Il Borgo di Babbo Natale è una manifestazione patrocinata dal Comune di Fiuggi ed è in collaborazione con Rainbow Magicland.

Tante iniziative in città per vivere la magia del Natale: nei weekend 10-11 e 17-18 dicembre Fiuggi, premiata città più giocosa d'Italia da Hasbro, è sede della manifestazione “A Natale si gioca”, con giochi giganti e laboratori di fantasie, scorribande in abiti natalizi con oltre 500 bambini, animazione itinerante e viaggi a bordo del trenino di Natale. A margine del borgo, anche un parco con le giostre per i bambini di tutte le età.

Durante il periodo dell’evento si svolge il contest “A Fiuggi il Natale in vetrina”, in cui si votano gli allestimenti preferiti sulla pagina FIUGGIEVENTI.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento