Frosinone, Accademia, "Virtual Open Day" il 16 luglio

Un'occasione molto utile per conoscere da vicino programmi e attività per il prossimo anno accademico

Giovedì 16 luglio l’Accademia di Belle Arti di Frosinone organizza un OPEN DAY digitale per tutti gli studenti dell’ultimo anno di scuola superiore che vogliono conoscere da vicino i corsi e le attività che si svolgono.

Le ristrettezze legate all’emergenza Covid-19 non consentono un appuntamento tradizionale, come quello che negli ultimi anni ha fatto visitare le sedi di Palazzo Tiravanti e di Largo Sant’Antonio da migliaia di ragazzi, ma docenti e personale tecnico e amministrativo stanno lavorando da tempo affinché tutti, collegandosi al sito www.accademiabellearti.fr.it, abbiano la possibilità di osservare, seppure attraverso uno schermo, il lavoro svolto dagli studenti nei diversi corsi presenti in Accademia.

Basterà dunque collegarsi e sul sito saranno fornite tutte le indicazioni.

Un OPEN DAY voluto fortemente dal presidente Ennio De Vellis e dalla direttrice Loredana Rea, che nonostante tutto hanno lavorato affinché un appuntamento così importante per la scelta del futuro degli studenti delle classi quinte non andasse perduto.

L’Accademia di Belle Arti di Frosinone è un istituto di Alta Formazione Artistico Musicale (AFAM) appartenente al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che rilascia diplomi accademici di 1° e 2° livello equivalenti alle lauree universitarie.

Un’Accademia negli ultimi anni rinnovata in tanti suoi aspetti e che mira a valorizzare le qualità di ogni singolo studente. Didattica in primo piano e attenzione vera a chi studia qui, con i ragazzi pronti ad imparare mantenendo sempre il loro entusiasmo per un percorso di studi che evidenzia il talento di ognuno di essi. Nessuno è lasciato indietro e tutti sono messi nelle migliori condizioni per terminare gli anni di studio con la consapevolezza di aver appreso tanto avendo valorizzato le proprie qualità.

Diversi i corsi in programma. Tra Arte sacra contemporanea, Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico, Decorazione, Fashion Design, Grafica d’arte, Grafica d’arte per l’illustrazione, Graphic design, Media art, Pittura, Pittura - Arte pubblica, Scenografia e Scultura.

Diversi anche i laboratori ed i workshop che abitualmente si tengono in Accademia.

Corsi e seminari che hanno fatto sì che l’Accademia di Frosinone diventasse sempre più internazionale ospitando studenti provenienti da ogni parte del mondo, oltre che d’Italia. Degli oltre settecento iscritti infatti, circa trecento sono stranieri, la maggior parte dei quali cinesi. Ci sono poi europei, iraniani e turchi. Una ricchezza per l’istituzione culturale, per i ragazzi che la frequentano ma anche per l’intera città di Frosinone e per la sua provincia. 

Nei prossimi giorni si apriranno ufficialmente le iscrizioni al prossimo anno accademico che, come già stabilito, avrà una didattica mista, con lezioni che potranno tenersi online e laboratori in sede.

Si sta inoltre studiando il miglior modo possibile per far sì che gli studenti stranieri che ancora non fanno rientro in Italia possano seguire le lezioni nel migliore dei modi.

Per dare l’avvio ufficiale alle iscrizioni si è in attesa di conoscere quali saranno le agevolazioni fiscali previste dal Ministero per gli studenti.

Per informazioni

Email info@accademiabellearti.fr.it didattica@accademiabellearti.fr.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento