Frosinone, stasera i Jalisse ospiti del Festival dei Conservatori

Il duo è reduce dal grande successo del programma di Rai1 “Ora o mai più”, condotto da Amadeus

La sesta edizione del Festival nazionale ed europeo dei Conservatori italiani proporrà, venerdì sera, un evento speciale: saliranno sul palco di piazzale Vittorio Veneto, infatti, i Jalisse.

I Jalisse

I Jalisse, che tutti ricordiamo a Sanremo con “Fiumi di parole”, sono reduci dal grande successo del programma di Rai1 “Ora o mai più”, condotto da Amadeus: Alessandra Drusian e Fabio Ricci si sono aggiudicati il primo posto nella terza puntata e il secondo nella classifica finale. Una grande “vittoria”, la loro, con una nuova veste e con un nuovo stile, oggi più maturo e di alta qualità musicale. Ha dichiarato infatti Michele Zarrillo, maestro di gara del duo: “Dei Jalisse si è sempre parlato molto e ascoltato poco”. Il duo si è rimesso in gioco con il lancio di un singolo, “Ora”, che ha riscosso grande consenso da parte del pubblico. Con “Ora” i Jalisse dimostrano di non essere soltanto gli autori di “Fiumi di parole”: sono molto di più e sono pronti a farci conoscere la loro arte e la loro anima.  Il testo racconta gioie e dolori di un periodo non facile ma che ha dato loro la forza di continuare a testa alta e con convinzione, forti della loro solidissima unione anche nella vita. Terminato il programma condotto da Amadeus, i Jalisse si sono immediatamente spostati in Olanda, dove li ha attesi un concerto e la registrazione del video del singolo curata dal regista Marko Carbone. In Italia li aspetta un’estate intensa con una fitta programmazione di date e la lavorazione del prossimo album. Da non perdere, dunque, la loro esibizione a Frosinone, venerdì 27 luglio, nell’ambito dell’evento organizzato dal Comune di Frosinone e dal Conservatorio “Refice”, con il supporto di Banca Popolare del Cassinate, Consorzio per lo sviluppo industriale di Frosinone, De Vizia, ElettroBlu e L’Auto, presentato, con la verve e la professionalità di sempre, da Mary Segneri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La serata

La serata inizierà come di consueto alle 21.15 e vedrà in gara Iza&Sara (“Arrigo Boito”, Parma; “Bruno Maderna”, Cesena) e Trillanti (“Refice”, Frosinone). Parteciperanno, in veste di ospiti, il Federico Pascucci East trio (Bulgaria) e l’insegnante di pianoforte Paola Saroli. Raniero Testa, tiratore a volo detentore di 7 record del mondo, riceverà il premio "Città del Leone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento