menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, il cantautore bresciano Jimmi Damasi sceglie il capoluogo ciociaro come cornice per il suo ultimo videoclip

Il videoclip, ironico e che tratta della tematica degli chef in TV, dal titolo "I segreti dei grandi chef" sarà realizzato dal regista Claudio Tofani di Iris Film Production

Il cantautore Jimmy Damasi,  ieri 1 luglio. era tra i vicoli e le strade di Frosinone per la realizzazione del suo video per la canzone "I segreti dei grandi chef"

Jimmy Damasi, cantautore bresciano che propone un rock originale cantato in italiano si è infatti recato a Frosinone per realizzare il suo videoclip, secondo singolo del suo nuovo album, di prossima uscita, dal titolo "Tu sei come me". Il videoclip, ironico e che tratta della tematica degli chef in TV, sarà realizzato dal regista Claudio Tofani di Iris Film Production, che si occupa della regia degli eventi della Nazionale Cantanti e Artisti. Alle riprese hanno partecipato anche Angelo Bianchi (responsabile della fotografia) e Martina Iacchetta (aiuto produzione).

L'uscita del videoclip è prevista tra circa un mese. In occasione del suo viaggio a Frosinone Jimmy Damasi ha alloggiato presso l' Hotel Garibaldi nella splendida cornice della città vecchia di Frosinone, dove si è trovato benissimo. In passato Jimmy si è distinto in varie occasioni grazie alla sua proposta musicale e ai suoi testi, uno dei quali, intitolato "L'anima e i diamanti", ha ricevuto un premio speciale dal maestro Mogol ed è stato inserito in un'antologia pubblicata da quest'ultimo.

Di seguito alcuni contatti web dove è possibile reperire informazioni su Jimmy, ascoltare la sua musica e visionare i videoclip già pubblicati:

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento