Frosinone, mostra "Terra Acqua Aria Colore Fuoco"

Si è aperta il giorno dell′equinozio di primavera, il 21 marzo, e si concluderà nel giorno del solstizio d′estate, il 21 giugno, la mostra organizzata dal Consorzio Parsifal e da Altri colori che conclude un primo ciclo di esposizioni, durato un intero anno, finalizzato a far conoscere alla cittadinanza i centri diurni, i nidi d′infanzia, i luoghi di aggregazione ed i servizi sociali che ospitano atelier e laboratori d′arte, mezzi espressivi dalla potente valenza abilitativa e terapeutica, attraverso i loro prodotti.

Questa volta l′evento, che anche nel titolo richiama la natura, in particolare gli elementi: si chiama infatti Terra Acqua Aria Colore Fuoco, è dedicato alla ceramica. Il percorso si articola in tre sezioni ed espone 36 opere: la prima sezione raccoglie i lavori degli studenti dell′Accademia di belle arti (Aba) di Frosinone, la seconda quelli degli artisti de La valle, l′ultima quelli degli artisti di Herasmus.

Herasmus e La valle, entrambe cooperative sociali radicate nel sud pontino, sono consorziate in Parsifal ed anzi vi partecipano dalla prima ora, avendo fondato il consorzio esattamente venti anni fa: il I marzo 1999.

La mostra, a ingresso libero e gratuito, è ospitata presso la sede di Parsifal - a Frosinone, in viale Mazzini 51, 2° piano - ed è visitabile tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16 alle 19.

Per iniziativa del suo direttore, Donato Marrocco (docente del corso di plastica ornamentale presso l’Aba Albertina di Torino), vivrà un momento inusuale e coinvolgente. Gli studenti dell’Aba di Frosinone faranno visita in uno dei laboratori delle cooperative per un’esercitazione sulla produzione della ceramica raku.

Il raku è una tecnica di cottura della ceramica che nasce in Giappone nel XVI sec. I manufatti in ceramica raku hanno colori iridescenti e sempre imprevedibili. Sono infatti molteplici, e quasi mai controllabili, i fattori che influiscono sulle variazioni del colore. Ciò che rende davvero affascinante questa tecnica è l’attimo in cui i quattro elementi naturali si incontrano e si fondono, dando vita a qualcosa di unico e irripetibile.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Frosinone, "Dodici attimi in un batter d'occhi" di Ferdinando Potenti

    • Gratis
    • dal 9 al 31 ottobre 2020
    • Libreria Ubik
  • Frosinone, mostra di Saverio Armenio Arò

    • dal 23 al 31 ottobre 2020
    • Villa Comunale

I più visti

  • Fiuggi, festa del cioccolato

    • Gratis
    • dal 23 al 25 ottobre 2020
  • Veroli, sul palco con Mastroianni e Fellini

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • teatro comunale
  • Frosinone, arriva il circo Togni

    • dal 16 al 25 ottobre 2020
    • ex stabilimento Carlsberg
  • Frosinone, Massimo Roscia presenta "Il dannato caso del Signor Emme"

    • solo domani
    • Gratis
    • 24 ottobre 2020
    • libreria Ubik
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento