Frosinone, premiati gli allestimenti floreali più belli

Grande successo per la seconda edizione di "FioriAmo il centro"

Nei giorni scorsi, l’assessore al centro storico Rossella Testa ha presentato ufficialmente il sito internet dedicato al Piano di gestione, progetto ideato dall’amministrazione Ottaviani con lo scopo di riqualificare la parte alta della città, rilanciandone, nello stesso tempo, il tessuto economico, sociale e culturale. Il sito è raggiungibile all'indirizzo https://frosinonealta.comune.frosinone.it/frosinone-alta/ ed è stato realizzato da Iacopo Spaziani. Lo spazio web, di facile navigazione, contiene tutte le azioni intraprese, e gli obiettivi futuri, dell’assessorato, di concerto con il gruppo di lavoro creato ad hoc. Sono inoltre indicati, sul sito,i portatori di interesse che hanno sottoscritto, nei mesi scorsi, l’adesione a impegnarsi nella realizzazione degli obiettivi del Piano in sinergia con il Comune: Banca Popolare del Cassinate, Confcommercio Lazio sud, Unione artigiani italiani, Immobileuro, Pro Loco di Frosinone, associazione culturale ViviCiociaria, agenzia immobiliare Vittorio Veneto, Confimprese Frosinone, associazione culturale Rione Giardino, asd Maluma, Made In, Accademia di Belle arti di Frosinone,Confartigianato.

Il commento dell'assessore Testa

“Il progetto ideato dall’amministrazione Ottaviani ha raccolto la partecipazione, mai avvenuta prima, di tutte le associazioni di categoria presenti sul territorio - ha dichiarato Rossella Testa -  Per la prima volta, sono stati messi a confronto tutte le categorie della società: solo conoscendo le esigenze dei diversi attori (sociali, produttivi, commerciali) della città, è possibile giungere a una soluzione efficiente e, appunto, condivisa e partecipata. Con il Piano, non si procede per tentativi ma adottando un metodo scientifico, mettendo in risalto le peculiarità e le risorse del territorio, valorizzate per attrarre visitatori e sviluppare l'economia e l'occupazione. L’obiettivo perseguito è quello della crescita: culturale, sociale ed economica che, dal centro, si irradi a tutta la città”. 

La premiazione di FioriAmo il centro

Contestualmente, si è conclusa alla presenza dei moltissimi operatori commerciali, delle associazioni e dei portatori di interesse la seconda edizione di FioriAmo il centro, con la premiazione all’interno dell’aula consiliare del Comune di Frosinone. I residenti e gli esercenti del centro storico, partecipanti al concorso, hanno creato, nei giorni scorsi, una serie di allestimenti floreali creativi e suggestivi che sono stati, quindi, sottoposti al giudizio della commissione formata dalla giornalista Cinzia Cerroni, dal delegato del sindaco, Angelo Scimé, dalla docente Loredana Rea e dal fotografo Ferdinando Potenti. L’iniziativa era promossa dall’assessorato al centro storico, nell'ambito del Piano di gestione "Frosinone alta". Quattro i vincitori: al primo posto il ristorante la Taverna; al secondo, a pari merito, bar Tucci e Acustica Ottica Mauro; al terzo, Prasline. Menzioni speciali per Umberto Segneri, Annarita Alviani,Franca Rondilli e Marco Rateni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Cassino, a rischio chiusura reparti fondamentali dell’ospedale Santa Scolastica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento