Frosinone, rilanciati i bonus edilizia, misura a sostegno delle piccole imprese, dei cittadini e dell’ambiente

Nella legge di bilancio presentata dal Governo il 15 ottobre, e in questi giorni al vaglio della Commissione europea, sono indicate misure che fanno bene alle piccole imprese, ai cittadini e anche all’ambiente. Parliamo degli incentivi per la...

Nella legge di bilancio presentata dal Governo il 15 ottobre, e in questi giorni al vaglio della Commissione europea, sono indicate misure che fanno bene alle piccole imprese, ai cittadini e anche all’ambiente. Parliamo degli incentivi per la ristrutturazione degli edifici e dei bonus per la riqualificazione energetica delle abitazioni.

“Misure fortemente sollecitate da Confartigianato che – ha ricordato Luciano Cattini, rappresentante Confartigianato Frosinone del settore Impiantistica – ha spinto a tutti i livelli, dal nazionale al provinciale – convinta della loro bontà trattandosi di misure che, dal 2007 ad oggi, si sono dimostrate utili a dare sollievo agli artigiani e alle piccole imprese delle costruzioni, uno dei settori più colpiti dalla crisi.

Le detrazioni fiscali annunciate dal Governo arrivano quindi come una leggera boccata d'ossigeno per le oltre 500.000 imprese artigiane che operano nella filiera della casa e che anche in Ciociaria sono presenti in misura considerevole.

E piacciono anche agli italiani. Confartigianato ha stimato, infatti, che quest’anno sono 2.755.000 i proprietari di immobili intenzionati ad effettuare lavori di manutenzione straordinaria dell’abitazione.

Una prospettiva in linea con il gradimento manifestato verso queste detrazioni negli anni scorsi. Soltanto nel 2015 sono state incentivate spese di ristrutturazione per oltre 25 miliardi di euro. L’anno prima, il valore complessivo delle detrazioni è stato pari a 5 miliardi e mezzo”.

“In particolare – ha evidenziato il presidente di Confartigianato Frosinone Augusto Cestra - per gli interventi di riqualificazione energetica, negli ultimi 9 anni gli italiani hanno presentato 2.178.000 richieste di detrazione fiscale, con una media di oltre 3 miliardi l’anno. Notevoli i vantaggi di questi incentivi sull’ambiente: dal 2007 hanno permesso di risparmiare quasi 2 MegaTep di energia, in pratica 2 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Insomma – ha concluso Cestra - grazie agli sgravi previsti dal Governo, ristrutturare casa e migliorarne l’efficienza energetica è un buon affare per i cittadini, per le piccole imprese e per l’ambiente. Servono misure che vadano sempre più in questa direzione e la nostra associazione è a disposizione di quanti vogliano informazioni e assistenza in merito con i propri esperti nella sede di via Armando Fabi a Frosinone. INFOLINE: 0775.1530208 – 0775.212283”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento